Home | IN News | In Attualità | L’Università delle Tre Età di Sermoneta

L’Università delle Tre Età di Sermoneta

L’UNITRE di Sermoneta ha inaugurato con successo in questi giorni i corsi previsti nel programma del I quadrimestre: dalla danza medievale alla scherma antica, fino ai più classici corsi di lingua inglese e spagnola, informatica, comunicazione, nuovi media e giornalismo. Ce n’è per tutti i gusti e per chiunque voglia rimettersi in gioco con materie legate alla tradizione, al territorio, alla storia e all’arte, ma anche per chi desidera migliorare le proprie competenze e conoscenze legate al mondo del lavoro e alle nuove tecnologie.

Fiore all’occhiello di questa prima tranche di corsi è quello intitolato “Leggendo Marco. Alla ricerca del Gesù storico” a cura del prof Franco Squicciarini che inizierà il prossimo venerdì 18 novembre presso la sede della LIPU a Latina – Corso Matteotti 169 (orario corso 18,30-20). Durante sei incontri si affronta l’indagine storica, iniziata nell’800, che cerca di chiarire la figura di Gesù sulla base delle fonti documentarie criticamente vagliate. L’analisi attraversa i testi del Nuovo Testamento insieme a quelli della letteratura medio-giudaica, romana e greca del I sec, per poter giungere a delineare i lineamenti storici di Gesù.

“Sei incontri – spiega Franco Squicciarini – che avranno come filo conduttore il vangelo di Marco alla ricerca del Gesù storico, nello spirito di una presentazione che cerca una consapevole riappropriazione delle “parole” centrali del Cristianesimo: vangelo, regno, sacramento, apostolato, resurrezione, miracoli”.
“Anche per un ateo è importante riflettere sul Nuovo Testamento perché in esso c’è una proposta esistenziale e politica – continua Squicciarini -Troppo spesso i cristiani, e non solo i cristiani, danno per scontato la comprensione del vangelo. Difficilmente lo leggono. Propongo quindi di riflettere sul significato da dare alla parola Cristianesimo perché sento che i cristiani (e le chiese) non sono più capaci di ascoltare la scrittura. Il fiume della tradizione è altamente inquinato da riti abitudinari e dalla logica della appartenenza: ecclesiale, sociale, politica e razziale.

Troppo spesso ormai il Cristianesimo viene usato come certificato di superiorità, per distinguersi dagli altri e ancora peggio come arma contro i nemici politici. Propongo di leggere la scrittura per sottoporci alla sua critica non per certificare le nostre abitudini. Ormai in molti si è stratificata una lettura convenzionale che non coglie tutta la forza della buona novella”.

Franco Squicciarini originario di Priverno, laureato in fisica e docente di scienze nella scuola media. Presidente dei giovani di A.C. nel periodo caratterizzato dalle tensioni sociali e culturali legate agli avvenimenti del 1968. Di formazione cattolica, ha vissuto in Turchia alcuni anni e viaggiato a lungo in Medio Oriente, soprattutto in Iran, Giordania, Siria, Uzbekistan e Kurdistan.

L’Università delle Tre Età di Sermoneta si propone come un’agenzia informativa accreditata e qualificata in grado di formare ed educare in modo continuo, costante e capillare, tutto il tessuto sociale del territorio, dal giovane all’anziano. UNITRE, aderente all’Associazione Nazionale delle Università della Terza Età di Torino, è nata grazie a un protocollo di intesa tra l’amministrazione comunale di Sermoneta, l’Istituto comprensivo Donna Lelia Caetani di Sermoneta e un gruppo di professionisti. L’attività si basa sul volontariato di tutti gli aderenti che desiderano collaborare al progetto e favorisce l’incontro di generazioni e di strati sociali diversi.

Ogni associato versando una quota annuale di 30 euro (nella età compresa tra i 18 ed i 26 questa quota è dimezzata), sarà libero di frequentare qualsiasi corso e attività prevista nel calendario 2016/2017. Per tutti i corsi è richiesto un contributo minimo per il rimborso spese riguardanti il materiale didattico utilizzato. Ogni associato verrà informato via mail sui corsi che verranno effettuati, affinché possa iscriversi per tempo.

Newsletter

Guarda anche..

Sermoneta

Dopo gli incendi parte il progetto di riforestazione del territorio di Sermoneta

Gli incendi che questa estate hanno colpito duramente anche il patrimonio boschivo di Sermoneta impongono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi