Home | IN News | Imprese: Unindustria, al via la settimana della cultura d’impresa delle aziende laziali

Imprese: Unindustria, al via la settimana della cultura d’impresa delle aziende laziali

“La fabbrica bella: cultura, creatività, sostenibilità” questo il titolo per la XV edizione della Settimana della Cultura d’Impresa, promossa da Confindustria in collaborazione con le sue Associazioni territoriali ed in programma dal 10 al 25 novembre. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di valorizzare il patrimonio culturale aziendale e sottolineare l’importanza del legame tra imprese, società e cultura.

Unindustria propone, anche per questa XV edizione della Settimana della Cultura d’Impresa, interessanti ed originali eventi organizzati dalle imprese associate appartenenti al territorio laziale. L’obiettivo è quello di testimoniare il valore della cultura industriale e trasmettere, attraverso seminari, visite ai musei aziendali e azioni teatrali, ciò che caratterizza un’impresa, il suo valore, quello dei suoi prodotti e dei suoi protagonisti. Le imprese in questo modo potranno mettere in luce ciò che offrono in termini di presenza sul territorio, producendo non solo valore economico ma anche sociale, culturale e di identità.

Sono dodici gli eventi e le iniziative che Unindustria intende valorizzare quest’anno, oltre al PMI DAY in programma l’11 novembre su tutto il territorio laziale; giovedì 10 novembre sarà la volta di “Art’in fabbrica. L’Azienda si fa bella” , dove all’esterno dell’azienda Tecnolegno di Rieti verrà realizzato un murale a tema (industria, cultura e lavoro) ad opera degli studenti “writers” del Liceo Artistico A.Calcagnadoro. Si proseguirà poi con “Art’in fabbrica” due mostre di opere d’arte di giovani artisti locali a tema e tecnica liberi, ospitati all’interno di due aziende di Rieti, dal 10 al 16 novembre: la Kohler Engines e Telpress Italia. Il 14 novembre sarà la volta di “Personaggi e Protagonisti: incontri con la storia Adriano Olivetti” organizzato da Anima per il Sociale nei valori d’impresa, che ha scelto il palcoscenico del Teatro Parioli Peppino De Filippo a Roma per raccontare la Cultura d’Impresa e i suoi valori.“Modernità e antichità nel viaggio virtuale dei marchi dell’antica Roma” è la mostra “Made in Roma” organizzata dall’azienda Softlab S.p.A ai Mercati di Traiano a Roma il 15 novembre, un viaggio nella società antica, alla scoperta dei marchi di produzione con apparecchiature tecnologiche che rendono la visita più realistica. Il 17 novembre sarà la volta di“A tu per tu con la cultura d’impresa” una giornata tra tecnologia e cultura, fondamentali valori aggiunti della filosofia Würth, all’interno dell’Art Forum Würth di Capena dove sarà possibile visitare il centro logistico. Il 18 novembre l’azienda Editalia SpA organizza a Roma “I Mestieri dell’arte” una speciale visita guidata con apertura del proprio show room e proiezione di video making sui vari mestieri dell’arte. “Sport e impresa: Impegno, Competizione, Sconfitta, Successo” è il titolo dell’incontro, aperto a tutti, ed organizzato dall’azienda Gran Tour a Paliano (FR) il 21 novembre, con una grande atleta Laila Soufyane, campionessa mondiale militare di maratona per trasmettere come i solidi valori dello sport trovano terreno fertile anche nel mondo aziendale. Il 22 novembre presso la sede di Latina dell’Università Sapienza, il Consorzio T-Tauri organizza l’evento “Valore Rete d’Impresa” con due tavole rotonde che approfondiranno il rapporto tra Impresa ed Etica e tra Impresa e Turismo; verranno anche assegnati premi ad aziende virtuose che investono ed operano con successo. “Additive manufacturing ponte tra arte e industria” discipline industriali al servizio del restauro e recupero delle opere d’arte scultoree, organizzato dal Centro Sviluppo Materiali SpA di Roma ed in programma il 24 novembre; verrà allestita una mostra e verrà organizzato un workshop dove i visitatori potranno constatare con i loro occhi le azioni di recupero di manufatti artistici. Il 25 novembre sarà la volta di “Natura, Arte e Impresa” a cura di Sarandrea Marco & C. Srl, presso la Certosa di Trisulti a Collepardo (FR); l’obiettivo di questo evento sarà quello di scoprire la bellezza della Certosa, soffermandosi nella prestigiosa “Farmacia” dove verrà illustrato il grande patrimonio di erbe piante medicinali e sarà anche l’occasione per favorire riflessioni e spunti per un buon governo delle imprese, partendo dall’esempio dell’organizzazione dei monasteri.

“Unindustria con la settimana della Cultura d’Impresa – dichiara Angelo Camilli Vice Presidente di Unindustria con delega Organizzazione e Rapporti Associativi – intende valorizzare il patrimonio culturale dell’industria laziale, rafforzando il rapporto tra imprenditore e contesto sociale. Vogliamo così evidenziare – continua Camilli – il forte legame tra la cultura d’impresa e società, cioè la capacità non solo tecnologica ma anche strutturale che gli imprenditori hanno per raggiungere gli obiettivi di un’impresa, per integrarsi al meglio nel sistema economico e sociale nel quale si trovano ad interagire. Sono convinto che le nostre imprese laziali – conclude Camilli – sapranno sfruttare al meglio la propria storia, i propri valori, la propria identità e quindi “coltivare l’impresa” valorizzando le proprie eccellenze.

Newsletter

Guarda anche..

IMPRESE-UNINDUSTRIA

Unindustria. Al via la Settimana della Cultura d’Impresa nel Lazio

“I linguaggi della crescita: cultura, impresa, territorio” questo il titolo per la XVI edizione della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi