Home | IN News | Sanità: la Presidente Idi Mariapia Garavaglia incontra i vertici della Regione Lazio

Sanità: la Presidente Idi Mariapia Garavaglia incontra i vertici della Regione Lazio

La Presidente dell’IDI, Mariapia Garavaglia, accompagnata dal direttore generale e dal direttore amministrativo, ha incontrato nella giornata ieri, 8 novembre, i dirigenti della Regione Lazio unitamente al Sub Commissario per la Sanità Giovanni Bissoni.

Nel corso dei colloqui è stata analizzata la situazione dell’Idi, peraltro già nota, riaffermando quanto l’istituto rappresenti, per le prestazioni sanitarie offerte, un punto di riferimento a livello regionale e nazionale.
Per meglio arrivare al rispetto degli accordi già in itinere, si è programmato un ulteriore confronto per il prossimo 21 novembre.

Nel contempo – ricorda la Presidente Garavaglia – si è giunti ad un positivo orientamento riguardo la situazione dell’Ospedale IDI Villa Paola di Capranica (VT), che presto tornerà a soddisfare i livelli di produzione del passato, garantendo così sia un’offerta di prestazione sanitaria qualificata, sia i livelli occupazionali.

Newsletter

Guarda anche..

Gran-Premio-Citta-di-Roma-Coppa-di-Natale-

Gran Premio Città di Roma Coppa di Natale Trofeo Regione Lazio

All’interno del progetto LA SCUOLA E LE ATTIVITA’ MOTONAUTICHE al Laghetto dell’Eur di Roma il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi