Home | IN News | Il Suap diventa telematico: procedure più snelle e controllabili

Il Suap diventa telematico: procedure più snelle e controllabili

Prosegue il cammino dell’Amministrazione comunale verso la semplificazione e l’informatizzazione della macchina amministrativa. Da qualche giorno è online il nuovo SUAP telematico, lo Sportello Unico per le Attività Produttive che consente l’informatizzazione delle procedure di attivazione, apertura e modifica delle attività economiche. Tutto è ora automatico: dalla compilazione dei moduli all’inoltro delle istanze.

Attraverso il Suap telematico il cittadino potrà conoscere lo stato della propria pratica, entrando nel portale attraverso la propria password: questo consentirà una riduzione di tempi, oneri a carico della macchina amministrativa e soprattutto un processo di trasparenza.

«Per l’informatizzazione dei procedimenti amministrativi si è partiti dal Suap che è l’interfaccia con il mondo dell’impresa e del commercio, per dare un segnale preciso a quanti vogliono investire sul nostro territorio dove troveranno un Ente sempre più attento alle loro esigenze – spiega l’Assessore alle Attività produttive e Finanze Antonio Di Lenola –Ringrazio gli uffici comunali e il segretario generale Daniela Ventriglia per il lavoro svolto. Il Suap telematico permetterà di velocizzare e seguire l’intero iter burocratico, l’aggiornamento in tempo reale alle nuove normative ed alle relative modulistiche, una migliore gestione del procedimento, il monitoraggio da parte dell’utente e la conservazione delle pratiche».

«Si digitalizza uno degli uffici cardine del rapporto con i cittadini, in questo caso con tutto il mondo imprenditoriale, commerciale e artigianale, nell’ottica di offrire servizi certamente al passo con i tempi e nel pieno della correttezza e trasparenza amministrativa», conclude Di Lenola. «Questa grande innovazione, unita alla prossima apertura dello Sportello delle Imprese, agli sgravi fiscali per le attività produttive ed il credito agevolato, sono segnali della volontà di questa Amministrazione di incentivare l’insediamento di nuove realtà economiche e favorirne la permanenza sul nostro territorio».

Newsletter

Guarda anche..

bracciali-museo-sermoneta

I reperti archeologici della necropoli di Caracupa tornano a Sermoneta

Saranno esposti al pubblico per la prima volta i reperti archeologici dell’antica necropoli di Caracupa, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi