Home | IN News | In Attualità | Gaeta: i cittadini con i poliziotti

Gaeta: i cittadini con i poliziotti

Il Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti è pronto a scendere in piazza anche a Gaeta, unitamente alle diverse Associazioni territoriali, per sostenere i poliziotti che lavorano presso il Commissariato e per rimarcare il diritto della cittadinanza ad ottenere più sicurezza.

“Da troppo tempo i nostri colleghi lavorano presso uno stabile fatiscente, indegno di portare l’effigie della nostra gloriosa Amministrazione e con a disposizione scarsi mezzi che riducono sempre di più la possibilità di dare adeguate risposte al territorio”, cosi ha esordito Elvio Vulcano Segretario Provinciale del MP (Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti): “Se l’Amministrazione non ci darà delle certezze sui tempi della consegna della nuova struttura che ospiterà il nuovo Commissariato di P.S, scenderemo in piazza insieme ai cittadini, uniti per sostenere e dimostrare la vicinanza del territorio al personale della Polizia di Stato che continua ad operare nonostante le gravi difficoltà connesse all’inadeguata collocazione ed al ridotto numero di poliziotti in servizio”.

Newsletter

Guarda anche..

Gaeta

Gaeta. Bastione “la Favorita”, l’inaugurazione giovedì 21 giugno

C’è grande attesa per la riapertura, dopo i lavori di restauro, del Bastione “la Favorita”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi