Home | IN News | #VicolidellaSolidarietà l’iniziativa benefica del Comune di Prossedi

#VicolidellaSolidarietà l’iniziativa benefica del Comune di Prossedi

Ieri nell’aula consiliare del Comune di Prossedi è stata presentata l’iniziativa benefica #VicolidellaSolidarietà. Il progetto, illustrato dal sindaco Angelo Pincivero, ha l’obiettivo di vendere prodotti provenienti dalle zone terremotate in occasione degli eventi natalizi in programma nel delizioso paesino in provincia di Latina ai confini con la Ciociaria. All’evento ha preso parte anche Giuseppe Pezzanesi, sindaco di Tolentino (Macerata), paese molto colpito dal terremoto che con Prossedi ha messo in piedi un vero e proprio gemellaggio in questa tragica occasione.

“Siamo molto felici di poter dare il nostro contributo e abbiamo scelto di farlo in questo modo, vogliamo occuparci dei paesi più piccoli, quelli meno menzionati dai media e voglio sottolineare che tutta la popolazione ha partecipato a questo progetto perché ci sono state messe a disposizione le cantine in cui vendere questi prodotti – ha sottolineato Pincivero – ci tengo a ringraziare proprio tutti perché hanno fatto veramente un buon lavoro: le persone potranno essere accompagnate anche all’interno del centro storico così potranno fare un vero e proprio percorso dentro Prossedi. Inoltre i ristoratori della zona hanno scelto di acquistare i prodotti per inserirli nel menù natalizio così da contribuire a questa particolare iniziativa”.

Il Sindaco di Tolentino ha voluto ringraziare il Comune di Prossedi con un lungo e accorato discorso tutta la popolazione. “Tolentino ha riportato molti danni, anche se all’esterno si riescono a vedere le strutture grossomodo in piedi, all’interno di esse ci sono notevoli problematiche così abbiamo oltre 4.000 edifici danneggiati e 14 mila persone interessate dal terremoto su una popolazione di poco più di 20mila abitanti, inoltre tute le nostre chiese sono chiuse al culto – ha chiarito il primo cittadino della cittadina del maceratese, accompagnato dal suo assessore al bilancio Silvia Luconi – sono tre mesi che ogni giorno facciamo i conti con le scosse che creano problemi anche a livello di qualità della vita della gente. L’iniziativa che oggi presentiamo ci riempie di gioia e ho voluto essere presente a Prossedi per ringraziare la popolazione di persona”.

All’evento hanno preso parte anche Riccardo Reatini, assessore al turismo del Comune di Prossedi, Nicola Volpe, consigliere comunale di Prossedi con delega all’ambiente, e Luigi Pistoia, della Pro Loco di Pisterzo.

Vicoli della Solidarietà inizia con l’apertura del presepe in piazza Umberto I e con la Sagra della Zazzicchia. Dal 10 dicembre al 30 dicembre si potranno acquistare i prodotti all’interno dei vicoli del paese. Domenica 11 dicembre il Concerto della banda comunale di Villa Santo Stefano, poi il 16, 17 e 18 dicembre altri eventi, così come il 21, 22 e 23 con tanta musica, per arrivare fino al 6 gennaio, giorno dell’Epifania in cui si chiuderà la rassegna.

Nel pomeriggio di ieri Angelo Pincivero ha ricevuto la visita del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, che proprio a Prossedi ha incontrato i sindaci delle province di Latina e Frosinone per la presentazione dei dettagli del Bilancio della Regione Lazio. A seguire il Presidente e il Sindaco, con la presenza di Mauro Buschini, assessore regionale all’ambiente, hanno tagliato il nastro di #VicolidellaSolidarietà inaugurando di fatto gli eventi natalizi del Comune di Prossedi.

Newsletter

Guarda anche..

Nicola-Zingaretti

Sanità. Al via ambulatori pediatrici aperti nei fine settimana e nei festivi

Dal 23 giugno al via un nuovo servizio: cinque ambulatori pediatrici a disposizione nei fine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi