Home | IN News | Sabaudia: incontro con il Consigliere Regionale, Dott. Enrico Forte
sabaudia

Sabaudia: incontro con il Consigliere Regionale, Dott. Enrico Forte

Questa mattina una delegazione formata dal Presidente di “Cambia Sabaudia”, Dott. Aldo Piccotti, Presidente del S.I.B., Sig. Mario Ganci, Presidente del “Consorzio Mare Pontino”, Sig. Marco Beoni, Presidente del “Comitato del Lungomare”, Dott.ssa Alessandra Frezza, Rappresentate del “Comitato Pescatori Sportivi”, Sig. Alfredo Proietti e alcuni esponenti delle attività commerciali di Sabaudia, ha avuto un incontro molto proficuo con il Consigliere Regionale Dott. Enrico Forte, sulle tematiche inerenti il nuovo Piano del Parco, presentato alla Regione Lazio il 24 dicembre ultimo scorso e il Piano della Regione Lazio inerente alle ZSC, che incidono entrambi sul futuro assetto del territorio di Sabaudia e in particolare del suo Lungomare.

Nella circostanza, le rappresentanze hanno evidenziato all’ On. Forte la totale mancanza di un confronto dialettico tra le attività produttive e sociali di Sabaudia e i vari Enti che a diverso titolo programmano e determinano il futuro di Sabaudia senza un confronto delle parti. Il Consigliere evidenziava, alle rappresentanze intervenute, che negli ultimi anni vi è stata un’ assenza di proposte o di osservazioni ai vari piani presentati dagli Enti in questione. Il solo C.A.P. (Coordinamento attività produttive di Sabaudia) attualmente sciolto, ma in fase di ricostituzione, ha presentato osservazioni pertinenti al Piano del Parco. A fronte di tali attività di programmazione e pianificazione del territorio di Sabaudia, le passate amministrazioni comunali sono state o latenti o poco attente. La richiesta fatta al Consigliere da parte delle rappresentanze intervenute è stata quella di poter condividere o partecipare nel prossimo futuro a qualunque attività di pianificazione che a vario titolo determini il futuro del territorio.

Il Consigliere Forte, avendo recepito le istanze, si è detto disponibile a far pervenire ai soggetti interessati le
informazioni dettagliate necessarie ad una maggiore conoscenza della problematica. Si è inoltre impegnato a promuovere e partecipare ad iniziative, per interfacciare tutti i soggetti interessati al Lungomare e alle relative problematiche, con particolare riferimento all’ erosione drammatica che è in atto, anche in considerazione che vi è la possibilità di interventi finanziari sostenuti sia dalla Regione Lazio che dalla Comunità Europea per tali progetti. Inoltre ha evidenziato come vi sia la possibilità di accedere a fondi strutturali, correlati a progetti per il sostegno della disabilità motoria e per la riqualificazione delle coste.

Dal canto loro i Rappresentanti delle forze culturali, sindacali e sociali si preparano ad utilizzare in modo coordinato
tali informazioni, per attivare una corretta dialettica e un confronto con le istituzioni interessate, in particolare
l’Amministrazione Comunale, al fine di concretizzare progetti da realizzare, per la salvaguardia e la riqualificazione del Lungomare. Vista l’attuale gestione commissariale del Comune, lo stesso confronto potrà in un primo momento essere realizzato solo nei limiti che il commissariamento comporta, ma non appena in carica la prossima Amministrazione Comunale tale tema dovrà diventare uno dei punti centrali del dibattito pubblico, data l’importanza dello stesso per Sabaudia, la sua cittadinanza e la sua economia.

Newsletter

Guarda anche..

Euronline

Euronline, i ragazzi del “G.Cesare” di Sabaudia incontrano l’Europa

Sabaudia (Lt), 23 dicembre 2017. Quando Annalisa Siniscalchi, amica da anni e professoressa di inglese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi