Home | IN News | In Attualità | Sanità: regole chiare per garantire alle donne un parto sicuro a domicilio

Sanità: regole chiare per garantire alle donne un parto sicuro a domicilio

Regole chiare per garantire alle donne un parto sicuro a domicilio, nei centri nascita o nelle case della maternità con l’assistenza delle ostetriche. Dei percorsi alternativi, quindi, di cui si registra una maggiore richiesta, con l’obiettivo di rendere il momento del parto più intimo e raccolto.

Promuovere una scelta libera e consapevole delle diverse modalità di assistenza: questo è l’obiettivo principale. Tre sono le alternative possibili al parto in ospedale nel caso di gravidanze a basso rischio:
1. a domicilio: la scelta deve avvenire preferibilmente entro la 32esima settimana di gestazione. Nel primo incontro con la famiglia, l’ostetrica fornirà informazioni sul tipo di assistenza e dovrà verificare sia le condizioni igienico-ambientali del luogo in cui si intende partorire, e sia la distanza da un presidio ospedaliero con l’Unità operativa ostetrica/neonatologica accreditata dal Servizio sanitario regionale che non dovrà essere superiore ai trenta minuti. L’assistenza al travaglio e parto a domicilio deve essere fornita da due ostetriche regolarmente iscritte all’Albo.

2. Centro Nascita: struttura ospedaliera con o senza Unità operativa perinatale, diretta e gestita dalle ostetriche.

3. Casa maternità. struttura extra-ospedaliera a diretta conduzione della Asl oppure privata.

Newsletter

Guarda anche..

Nuove_Assunzioni_Sanit

Sanità. Al via 145 concorsi per la stabilizzazione di 1.400 precari

Assunzioni in sanità. Verranno pubblicate su Bollettino ufficiale della Regione Lazio di domani 28 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi