Home | Musica | Festival | Sanremo 2017 | Samuel in gara al Festival di Sanremo con “Vedrai”

Samuel in gara al Festival di Sanremo con “Vedrai”

Crediti Chiara Mirelli

È “Vedrai” il brano di Samuel in gara alla 67esima edizione del Festival di Sanremo, estratto dal suo primo album solista “Il codice della bellezza” (Sony Music), in uscita il 24 febbraio e preceduto dal successo dei singoli “La risposta” e “Rabbia”.

“Vedrai” è un punto della situazione, è una promessa consapevole, una canzone positiva per riflettere su una storia d’amore che, arrivata ad un certo punto, cerca nuove strade e nuovi stimoli per il futuro. Il testo racconta la speranza di un amore vero che sa crescere e che credendoci si trasforma.

“Da quando il mondo sta affrontando l’ennesima crisi economica, si è molto parlato di banche, di lavoro, di soldi e di come arrivare a fine mese.” – ha raccontato Samuel – “Ci siamo quasi dimenticati del fatto che noi esseri umani continuiamo ad amarci nonostante tutto, e spesso superiamo i momenti più difficili insieme alla persona che ci sta vicino. Questa immagine ha subito infuso, in me, una sensazione di speranza, e pensando a quelle giovani coppie che affrontano le avversità insieme ho scritto Vedrai.”

Il brano ha un testo importante, in grado di restare subito impresso nella mente e di accompagnare dolcemente una melodia trascinante, che saprà conquistare fin dal primo ascolto.

“Il codice della bellezza” uscirà il 24 febbraio ed è stato prodotto da Michele Canova tra New York e Los Angeles. L’album contiene dodici brani scritti tra Torino, Roma e Palermo ed è un’ode all’essere umano, “fucina di idee e disastri”, un congegno che funziona ad emozioni, che ama, odia e tradisce, che si prende e si lascia.
Alcuni brani sono firmati da Samuel con Lorenzo Jovanotti, con cui duetta in “Voleva un’anima”.

Newsletter

Guarda anche..

Credito foto Simona Flamigni

Nesli torna al Festival di Sanremo con il brano “Do retta a te” in duetto con Alice Paba

Nesli torna al Festival di Sanremo, per la seconda volta, con il brano Do retta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi