Home | IN News | Giovolley di forza, batte Altino e vola in zona playoff
Giovolley

Giovolley di forza, batte Altino e vola in zona playoff

Una Giovolley da capogiro ha sconfitto Altino Volley per 3-1 (25-16, 22-25, 25-23, 25-19) volando così in zona playoff proprio nell’ultima giornata del girone d’andata. La squadra di Tonino Federici ha conquistato una grande partita contro una formazione ostica, che ha difeso molto, battuto bene e messo in difficoltà le apriliane per tutto il match. Ma la stessa Giovolley, dopo aver conquistato il primo parziale in maniera agevole, ha avuto qualche problema in attacco e nella costruzione del gioco. Secondo e terzo set molto equilibrati, ma se nel secondo la squadra di Aprilia è rimasta sempre sotto di 3-4 punti non riuscendo a invertire la rotta, nel terzo la storia è stata diversa. Infatti, punto a punto fino a metà, poi il cambio di Muzi per Gatto che ha portato centimetri in più a muro e una disposizione tattica diversa, più palle spinte e al centro. Aprilia, che ha retto bene in ricezione la battuta avversaria sul martello di prima linea, è riuscita con il muro-difesa a portarsi in parità dal 20-22, poi al primo tentativo ha chiuso con Muzi, grande atteggiamento di tutta la squadra che ha spinto sull’acceleratore ed è stata fortemente motivata nel cercare il vantaggio. Nel quarto Aprilia ha continuato a spingere e così dal 12-9 lo strappo decisivo per allungare e chiudere i giochi.
Seconda vittoria casalinga, due i successi nelle ultime tre partite. Grazie ai tre punti la squadra di Federici sale al terzo posto con 26 punti in zona playoff e a 4 punti dalla capolista Santa Teresa.

Le parole del tecnico Tonino Federici a fine partita. “Non era assolutamente una partita facile, siamo riusciti a vincere grazie a un’ottima disposizione mentale e anche una buona tattico, abbiamo cambiato in corsa battuta e anche muro-difesa. Con Altino, che difende molto, lo scatto si è avuto nella parte finale di terzo set quando siamo andati sul 2-1. Siamo molto contenti perchè dal match con Maglie qualcosa è cambiato e anche stavolta abbiamo visto una squadra diversa, che ha cambiato passo. Ora che siamo in questa posizione non dobbiamo affatto calare”.
Le parole anche di una delle migliori in campo, Martina Lorenzini. “Sull’1-1siamo rimaste aggrappate al match con la testa e ce l’abbiamo fatta, abbiamo ricevuto bene e messo cuore e testa. Nel secondo siamo calato, pagando la loro aggressività in battuta, poi ci siamo riprese nella fase muro-difesa. Una vittoria molto importante, ora siamo nei piani alti, vogliamo arrivare playoff”.

FOTO ALBERTO CATINELLA

La partita verrà trasmessa su Retesole lunedì 23 gennaio alle ore 21.30 sul canale 620 del DT

Newsletter

Guarda anche..

Claudio-Malfatti

Grande novità, il Presidente Claudio Malfatti lancia il Direttore della Performance

È da pochi giorni terminata la stagione che già in casa Giovolley si pensa al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi