Home | Musica | Festival | Sanremo 2017 | Sanremo 2017, quarta serata – Il live blog di Radio Onda Blu

Sanremo 2017, quarta serata – Il live blog di Radio Onda Blu

Quarta serata del Festival di Sanremo 2017. Cosa accadrà stasera? In apertura ascolteremo le quattro canzoni qualificatesi durante le serate precedenti. I brani saranno sottoposti al voto misto di Televoto, Giuria degli Esperti e Giuria Demoscopica. La canzone con la percentuale di voto più alta sarà proclamata vincitrice.
Questi (in ordine di uscita) i cantanti che ascolteremo: Leonardo Lamacchia, Lele, Maldestro e Francesco Guasti.

La gara dei Campioni riparte da zero – Ascolteremo le venti canzoni rimaste in competizione (al netto delle 2 eliminazioni avvenute nel corso della terza serata). I brani saranno sottoposti alla votazione con sistema misto che tiene in conto le preferenze espresse dal televoto, quelle della Giuria degli Esperti e quelle della Giuria Demoscopica. Al termine della serata sarà comunicata una classifica con i sedici brani che ascolteremo durante la serata finale. Le ultime quattro canzoni saranno eliminate definitivamente.

Per la quarta serata del Festival di Sanremo ospiti i Kitonb, Luca Zingaretti, Robin Schulz, Virginia Raffaele, Marica Pellegrinelli (modella e moglie di Eros Ramazzotti).

Per la rubrica Tutti cantano Sanremo sul palco dell’Ariston salirà Gaetano Moscato, il nonno che nella tragedia di Nizza ha perso una gamba, salvando così i due nipoti, uno dei quali sarà con lui all’Ariston. Non mancherà anche un omaggio ai grandi successi di Giorgio Moroder.

Segui con noi la diretta del Festival di #Sanremo2017

La quarta serata di #Sanremo2017 e la nostra diretta finiscono qui. Appuntamento a domani per la serata finale!

01.06 Sono stati eliminati definitivamente dal Festival di Sanremo: Giusy Ferreri,Ron, Al Bano, Gigi D’Alessio.
In finale: Chiara, Clementino, Marco Masini, Alessio Bernabei,Michele Zarrillo, Elodie, Paola Turci, Bianca Atzei, Sergio Sylvestre, Samuel, Michele Bravi, Lodovica Comello, Ermal Meta, Francesco Gabbani, Fabrizio Moro, Fiorella Mannoia.

00.46 Adesso è il momento del dj tedesco Robin Schulz, che da poco ha lanciato assieme a David Guetta il brano “Shed a Light”.

23.59 Omaggio ai grandi successi di Giorgio Moroder: tre premi Oscar, leggenda della disco music. Moroder ha ricevuto il premio Città di Sanremo da Linus, che fa parte della giuria di Qualità presieduta proprio da Moroder, a “nome di tutti i dj italiani”, ha detto Conti che ha tenuto a ricordare i suoi inizi proprio dietro la consolle. A rendere spettacolare l’omaggio un medley, interpretato da Karen Harding con “Take My Breath Away” da “Top Gun”, “Hot Stuff” di Donna Summer, “What A Feeling” da Flashdance e “Call Me” dei Blondie, dalla colonna sonora di “American Gigolo”.

23.25 Luca Zingaretti ospite al Festival di Sanremo 2017 per presentare i nuovi episodi del Commissario Montalbano , che andranno in onda dal 27 febbraio su Rai1. Dopo una breve intervista con Carlo Conti, canta il super classico di Vasco Rossi Vita Spericolata.

23.17 Lele è il vincitore delle Nuove Proposte di Sanremo 2017 con il brano “Ora Mai” (testo e musica di Raffaele Esposito, Rory Di Benedetto e Rosario Canale), brano caratterizzato da sonorità pop accattivanti e un ritornello che rimane subito impresso, è uno dei cinque nuovi brani inediti contenuti in “Costruire 2.0”.

Maldestro con il brano “Canzone per Federica, ha vinto il Premio della Critica “Mia Martini”. Tommaso Pini ha vinto invece il Premio della sala stampa radio-tv-web “Lucio Dalla” .

22.57 Virginia Raffaele nei panni di Sandra Milo torna a Sanremo: in abito, scarpe e labbra rosso fuoco, si fa intervistare da Carlo Conti. “Non hai mai fatto mistero del tuo ruolo di amante”. “Sì – risponde – c’è stato Fellini, Craxi, nel frattempo tre mariti… Tu dirai che noia? Sì, ma avevo anche due ‘trombamici'”. “Nella tua carriera – incalza Conti – c’è stato De Sica, Flaiano, Totò, Mastroianni…”. E Virginia: “No Totò no… Ah, tu parlavi di recitare.. Allora sì, anche Totò”. Girotondo finale con Conti e Maria De Filippi, sulle note della marcetta di Otto e mezzo di Fellini.

22.35 Antonella Clerici è tornata all’Ariston sette anni dopo il suo Festival. La conduttrice ha presentato a Sanremo il nuovo programma “Standing Ovation” in onda da venerdì 17 febbraio in prima serata su Rai1. Poi Antonella ha conversato con Carlo Conti ricordando quando gli consigliava di presentare la kermesse e lui rispondeva “aspetta”. “Antonella non mi mandan più via …” ha risposto Conti alle battute della Clerici sulla futuro del presentatore al festival. Dopo il selfie con Maria De Filippi e Carlo Conti ha presentato Lodovica Comello con “Il cielo non mi basta”.

22.13 Arriva la bellissima Marica Pellegrinelli. La 28enne, nata a Bergamo, è balzata alle cronache dopo il suo matrimonio con Eros Ramazzotti. I due stanno insieme dal 2009, da quando, appena 21enne, Marica conobbe Eros ai Wind Music Awards del 2009. La coppia ora ha due figli: Raffaela Maria e Gabrio Tullio.

22.01 Ed ecco che arriva il momento della videocopertina di Maurizio Crozza. Questa sera il comico è nei panni di Nando Pagnoncelli snocciolando improbabili sondaggi sull’andamento del Festival. Poi qualche frecciatina al mondo della politica: Gentiloni, che pensava di rimanere poco al Governo tanto che “a dicembre è arrivato a Chigi con il trolley piccolo”. Crozza parla anche di legge elettorale: “Il sistema di votazione del Festival funziona alla grande, perché non lo usiamo anche per il Parlamento? Facciamo il Sanremellum”. Poi la critica all’ex premier: “Renzi è stato lì 3 anni per fare niente, poteva imparare a suonare l’ukulele nello stesso tempo. Dici: cosa te ne fai di saper suonare l’ukulele? Vabbé, perché invece di Renzi cosa te ne fai?”

21.44 Per la rubrica “Tutti cantano Sanremo” sul palco Gaetano Moscato, il nonno eroe che durante l’attentato di Nizza della scorsa estate ha perso l’uso di una gamba per salvare i suoi nipoti. Ad accompagnarlo c’è proprio uno dei due nipotini, Filippo. “Alle volte di notte faccio ancora fatica a dormire”, racconta nonno Gaetano. Per lui la canzone di Sanremo del cuore è ‘Nel blu dipinto di blu’ di Domenico Modugno.

21.21 Carlo Conti annuncia i componenti della Giuria degli Esperti che sarà coinvolta nel giudizio delle canzoni in gara. A presiedere il gruppo è Giorgio Moroder, compositore e produttore italiano che ha segnato la storia della musica dance internazionale. Gli altri membri sono: Linus, Andrea Morricone, Rita Pavone, Paolo Genovese, Violante Placido, Greta Menchi e Giorgia Surina. Il primo Campione ad esibirsi è Ron con “L’ottava meraviglia”.

21.13 Dopo le esibizioni delle Nuove Proposte, apertura spettacolare con la performance dei Kitonb, compagnia italiana di teatro sperimentale di danzatori acrobatici che ha raccolto consensi in tutto il mondo.

20.50 La quarta serata di Sanremo si è aperta con la gara tra quattro Nuove Proposte. Carlo Conti entra in studio con i finalisti: Leonardo Lamacchia, Lele, Maldestro e Francesco Guasti. I loro brani saranno sottoposti al giudizio di televoto, giuria degli esperti e giuria demoscopica. Chi sarà il vincitore di questa edizione del Festival della categoria dei giovani?

Newsletter

Giovanni Lamacchia
Lele
Maldestro
Francesco Guasti
Carlo Conti e Maria De Filippi
Ron
Ron
Chiara
Chiara
Samuel
Al Bano
Al Bano
Gaetano Moscato eil nipote Filippo
Ermal Meta
Michele Bravi
Michele Bravi
Marica Pelegrinelli
Marica Pelegrinelli
Fiorella Mannoia
Fiorella Mannoia
Clementino
Antonella Clerici
Antonella Clerici
Antonella Clerici e Maria De Filippi
Ludovica Comello
Ludovica Comello
Gigi D'Alessio
Gigi D'alessio
Virginia Raffaele
Virginia Raffaele
Vessicchio e Parietti
Paola Turci
Paola Turci
Marco Masini
Marco Masini
Marica Pelegrinelli
Lele
Lele e Maria
Francesco Gabbani
Francesco Gabbani
Luca Zingaretti
Luca Zingaretti
Bianca Atzei
Bianca Atzei
Giorgio Moroder
Descrizione

Ciò che resta

Guarda anche..

Ladri-di-carrozzelle

Sanremo 2017: la serata finale inizia con i “Ladri di carrozzelle”

Ad aprire la serata i Ladri di carrozzelle, una band composta da ragazzi diversamente abili …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi