Home | Musica | Grammy Awards 2017, Adele con “25” fa il pieno: miglior album e migliore canzone

Grammy Awards 2017, Adele con “25” fa il pieno: miglior album e migliore canzone

Adele superstar nella notte di Los Angeles. La regina britannica delle ballate malinconiche ha trionfato ai Grammy Awards, prendendo cinque premi, tra cui miglior album, miglior disco e miglior canzone per “Hello”. La cantante ha impreziosito la serata più importante della musica americana con una interpretazione molto commovente di “Hello” e uno tributo a George Michael, recentemente scomparso. Ostacolata da un problema tecnico – simile a quella che aveva rovinato la sua performance ai Grammy Awards dello scorso anno – ha alla fine ricevuto la standing ovation della sala. Quando ha ricevuto il primo premio per l’album dell’anno, Adele ha reso omaggio a Beyonce, la grande sconfitta della serata, con il suo album “Lemonade”.

“Noi artisti ti vogliamo bene. Tu sei la nostra luce”, ha detto l’artista bìritannica a una Beyoncé visibilmente commossa. Il suo precedente album “21” – Adele ha chiamato i suoi album con il numero de suoi anni al momento della registrazione – aveva già vinto il Grammy come album dell’anno nel 2012.

Delusione invece per Laura Pausini: il premio per il miglior album Pop Latino èandato al duo Jesse & Joy, i fratelli messicano-statunitensi Huerta con ‘Un besito mas’. I due, ricevendo il premio, hanno lanciato una polemica bordata alle politiche del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump: “Molto orgogliosi di essere messicano-statunitensi”, hanno detto in inglese. “Lo dedichiamo a tutti gli ispanici la’ di fuori, in questo Paese, a ciascun gruppo minoritario: siamo con voi”.

Adele, a 28 anni, è la prima artista che riesce a portarsi a casa la vittoria nelle tre categorie principali per la seconda volta: ha vinto infatti anche il riconoscimento per la migliore registrazione dell’anno, la migliore canzone dell’anno e la migliore interpretazione pop solista, tutti e tre per la celeberrima ‘Hello’. La star britannica ha pero’ voluto tributare il suo omaggio a Beyonce: “Non posso accettare questo premio”, ha detto ricevendo il grammofono per il miglior album dell’anno. “Sono molto grata, ma il miglior album e’ il suo, un lavoro monumentale e ben pensato, un lavoro prezioso in cui mette a nudo la sua anima”. David Bowie, morto a gennaio dell’anno scorso, si è portato a casa i cinque premi postumi: tra cui, miglior canzone rock (‘Blackstar’), migliore interpretazione rock, miglior album di musica alternativa, tutti per il suo ultimo lavoro, il numero 25esimo della sua poderosa carriera.

Newsletter

Guarda anche..

adele

Adele dice addio ai live?

Il 2 luglio Adele salirà sul palco per l’ultima volta. La cantante inglese lo ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi