Home | IN News | Oxford college 6aprile017

Oxford college 6aprile017

Il periodo di attività ricreativa e sportiva sta volgendo al termine con un certo dispiacere per i giovani che hanno trascorso un tranquillo periodo di allenamenti sul lago di Paola. I nomi sono quelli di Dhaval Desai , Gemma Prata (Australia), Susana Hancook (USA), Alicia Kaplan, Christina Turner, Iona Horton, Poppy Diver, Madeleine Morrison, Jane Ellis, Johanna von Kietzell, Richard Fishlook nella veste di allenatore della solida compagine di giovani. Maths, Volcanology, Antropology, Earth Sciences, Surgical Sciences, French and German, Cardiovascular Medicine rappresentano i corsi di studio che vengono frequentati dagli animosi universitari appassionati di canottaggio, provenienti dalla località inglese che ha fatto di questo sport un significativo esempio della commistione tra la pratica sportiva e l’impegno nello studio.

Madeleine Morrison, studentessa in French and German, commenta con soddisfazione il periodo di sosta che sta trascorrendo l’intero gruppo del St. Edmund Hall College: “La giornata si svolge con un progetto di allenamenti che vengono svolti al mattino e nel pomeriggio in maniera costante e siamo molto soddisfatti di tutto questo” .
La città, nota a livello mondiale per l’architettura razionalista, in questo periodo si presenta come sede del canottaggio mondiale, mediante l’allenamento in loco di diversi giovani e tra gli ospiti del Circolo Canottieri Sabaudia si è fermato il gruppo di inglesi, diretti dal loro valido trainer. Le studentesse che si allenano sulla prestigiosa barca dell’otto in questo momento hanno accantonato i tomi universitari con l’obiettivo di effettuare due impegnative sedute giornaliere. La loro attività prevede un pressante allenamento , percorrendo su e giù la superficie del fascinoso bacino lacustre sottostante il monte nello splendido paesaggio ambientale del Parco Nazionale del Circeo. Sono ormai diversi anni che la squadra di canottaggio femminile di Oxford è legata sensibilmente alla località turistica pontina, situata sul litorale laziale, a 100 km da Roma, fra l’altro nota per il suo magnifico mare e per le dorate dune marittime. L’allenatore Richard Fishlook è stato in gioventù un forte atleta, che si è distinto per avere partecipato ai giochi olimpici di Roma del 1960 ed inoltre per avere gareggiato per Oxford nel The Boat Race. Anche in questa stagione il simpatico allenatore ha accompagnato in Italia le dinamiche studentesse universitarie del Regno Unito che al di là di ogni previsione sono arrivate puntualmente nell’Agro pontino, con il compito di svolgere intensi allenamenti sul lago di Paola. In particolare, per il St. Edmund Hall College, ubicato nella famosa città inglese, lo sport del canottaggio risulta molto considerato e tra gli studenti molti appassionati praticano tale attività.

Da parte loro, a Sabaudia, le giovani studentesse manifestano tutta la personale soddisfazione nel poter vivere lo sport del remo all’interno di un luogo così suggestivo sul piano naturalistico, storico e sportivo. L’alloggio della comitiva è presso l’accogliente hotel Oasi di Kufra e sentita è la soddisfazione dell’equipaggio composto da 10 elementi, che dimostrano contentezza per l’esperienza remiera che stanno vivendo nella località pontina, all’interno della sede del Circolo Canottieri Sabaudia.

Il Presidente Marcello Montanari con Antonio Di Criscienzo, presidente onorario, il dottor Fabio Frezza ed il Direttivo hanno accolto con grande amicizia il team sportivo guidato dal grande amico del Circolo, il coach Richard.

Newsletter

Guarda anche..

Italremo

L’Italremo 3 volte sul tetto d’Europa. Sono azzurre anche altre 5 medaglie

Tris d’oro e grande Italia agli Europei di canottaggio Senior e Pesi Leggeri in corso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi