Home | IN News | Danimarca allenamenti sul lago di Paola

Danimarca allenamenti sul lago di Paola

Presente a Sabaudia, nel periodo compreso tra il 27 marzo ed il 17 aprile, una nutrita squadra di canoa kajak della Danimarca, tesserati nell’importante sodalizio sportivo del Talent Center Hovedstaden. Nel passato, altri gruppi di atleti danesi erano già approdati a Sabaudia per svolgere un piano di allenamenti su questo litorale. I nomi dei responsabili del team che in questa circostanza hanno guidato la compagine di giovani sono quelli del Coach Kim Wraae, un forte atleta già noto per le sue doti sui campi di regata internazionali, e del kim leader Martin Sondergaard. La rappresentanza mista di giovani atleti, tra donne e uomini, è composta da Philip Liebach Bryde, Mathias Holst Andersen, Kim Junget Rasmussen, Selma Kamuk Jensen, Mette Marie Hemmingsen, Troels Lund, Christian Sigsgaard, Marcus Fritzboger, Emilie Markussen, Rasmus Han Plougsted Olsen, Asger Raun Rasmussen, Gustav Sloth Meng, Laura Amrami Ladefoged Christensen, Christian Honore Olsen, Emma Sofie Bock, Ida Hugod, William Gravlund, Emil Aagaard Skaarup, Karoline Elisabeth Holm Bergendorf, Odin Svendsby, Julie Langdest Brinch, Kristian Brandstrup, Rasmus Abild Iansen, Sara Corfixsen Milthers, Max Ludvig Bach Schmidt, Freja Mobjerg, Gutav Julius Borg, Julie Obel Pedersen, Walther Max Hagemann, Asbjorn Lolk- Hansen, Otto Anker Meyer, Cecilie Kirke Munk Ebbesen, Christoffer Valentin Buschardt, August Zuwinge Steen, Stig Skovbo Olsen, Mads Bundgaard-Nielsen, Sigurd Staehr Sorensen, Liv Obel, Selina Skibby, Frederikke Matthiesen.

Tutti risiedono abitualmente presso l’Hotel Oasi di Kufra e presentano la comune caratteristica di muoversi in bicicletta per raggiungere dall’albergo la sede del Circolo Canottieri, il sito a cui fanno riferimento per la sosta nel centro sportivo e per l’utilizzo delle imbarcazioni. Risultano decisamente preparati e uniti nel loro modo di comportarsi, dimostrando soprattutto una forte unitarietà e simpatia.

Lo stesso kim leader Martin intendendo esprimere un giudizio sulla permanenza nella località del Parco del Circeo ha subito evidenziato la generale soddisfazione per il clima temperato che il gruppo danese ha incontrato a Sabaudia e che permette loro di svolgere in modo ordinato tutta l’attività degli allenamenti.

Tra le puntate esterne, prevista una sola visita a Roma per la conoscenza delle bellezze della Città Eterna, poi di nuovo al lavoro sul bacino lacustre di Sabaudia per l’ottenimento di adeguati risultati nella disciplina del kajak.
Pienamente soddisfatto il Direttivo del Circolo Canottieri Sabaudia sotto il profilo dei rapporti instaurato con i canoisti, che contribuiscono così a propagandare un clima di internazionalismo e di apertura verso la località turistica, una meta ricercata non solo in Italia ma anche all’estero come dimostrato dalla presenza della nutrita delegazione danese.

Newsletter

Guarda anche..

Parco-del-Circeo

Museo Naturalistico del Centro Visitatori. Variazione orario in occasione della “Circeo National Park Trail 2017”

Si comunica che il giorno sabato 26 agosto 2017 il Museo Naturalistico del Centro Visitatori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi