Home | IN News | In Cultura | Da Caravaggio a Bernini, i capolavori del Seicento italiano in mostra a Roma

Da Caravaggio a Bernini, i capolavori del Seicento italiano in mostra a Roma

I capolavori di Caravaggio, Guido Reni, Bernini, Luca Giordano, tra le massime espressioni del ‘600 italiano e conservati nelle Collezioni Reali di Spagna, arrivano a Roma, insieme a quelli di José de Ribera e Velazquez, per una grande mostra allestita da domani al 30 luglio alle Scuderie del Quirinale. Si tratta di 60 opere di straordinaria qualità artistica, che non tornavano in Italia da secoli, custodite in luoghi difficilmente accessibili al grande pubblico, come lo splendido Crocifisso del Bernini, proveniente dal Monastero di San Lorenzo dell’Escorial. Inaugurata oggi con una visita privata del presidente Sergio Mattarella, accompagnato dal ministro Dario Franceschini e alla presenza del presidente della Camera dei Deputati di Spagna Ana Pastor Julian, ‘Da Caravaggio a Bernini. Capolavori del Seicento italiano nelle Collezioni Reali di Spagna’ racconta gli stretti contatti tra la corte più potente dell’epoca e l’arte italiana, che continuava a essere un faro d’attrazione in tutta Europa.

Newsletter

Guarda anche..

Lorella Cuccarini

Torna Lorella Cuccarini al Teatro Brancaccio di Roma con “La Regina di ghiaccio il Musical”

Torna Lorella Cuccarini al Teatro Brancaccio di Roma con LA REGINA DI GHIACCIO il musical, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi