Home | IN News | Giada Gervasi presenta una proposta di programma elettorale

Giada Gervasi presenta una proposta di programma elettorale

La candidata a sindaco di “Cittadini per Sabaudia” Giada Gervasi, ribadisce la sua volontà di farsi portavoce delle istanze della popolazione, così come fatto nei tre anni di consiliatura tra gli scranni dell’opposizione. Un impegno, il suo, che trova piena evidenza nella proposta di programma elettorale che verrà presentata ufficialmente il prossimo 23 aprile all’Hotel Le Dune. Un prospetto elaborato, sintetizzando quanto emerso dalle proposte avanzate dai cittadini dal 2013, ed esemplificato da un comitato tecnico-scientifico composto da 60 persone, caratterizzato da 75 progetti relativi a 5 aree tematiche e altri 30 prospetti dedicati ai singoli territori (borghi, frazioni e quartieri), specificando come, quando e con quali fondi le attività verranno realizzate.

Una proposta che vuole essere solamente il punto di partenza e che rimarrà aperta a quanti vorranno, con le loro idee ed esperienze, partecipare alla realizzazione di un programma elettorale collettivo, finalizzato a rimettere in moto – e bene – la macchina amministrativa.

“Ogni cittadino può proporre propri progetti e ragionare con noi circa la loro realizzazione – continua Gervasi – Una procedura lunga e complessa, se vogliamo, ma necessaria per comprendere a pieno le esigenze dei territori e dei loro abitanti. Non si può più pensare di far calare dall’alto scelte politiche e amministrative, oggi il cittadino merita di essere ascoltato e reso partecipe del processo decisionale sin dal principio”.

Per la partecipazione all’evento del 23 aprile 2017 ore 18 è necessario prenotarsi – per motivi logistici – a segreteria@cittadinipersabaudia.it o al numero 3336238982.

Da questa considerazione nasce il “Gazebo del Cittadino”, uno stand itinerante che toccherà il centro città ma anche i vari borghi e frazioni di Sabaudia, in cui i cittadini potranno esprimere le loro idee sulla proposta come avanzata e presentare idee, portando altresì a conoscenza di situazioni di disservizio, degrado, incuria, o semplicemente di problematiche da risolvere. Dal 25 aprile al 7 maggio, 14 appuntamenti con la cittadinanza, perché Sabaudia ha bisogno di resettare il sistema e riavviarsi, partendo proprio dai suoi Cittadini.

CALENDARIO:
25 aprile, Sabaudia, Piazza del Comune
25 aprile, Bella Farnia, nei pressi della Chiesa
27 aprile, Sabaudia, Piazza del Comune
29 aprile, Sabaudia, Piazza del Comune
29 aprile, Mezzomonte, nei pressi del bar antistante la piazza
30 aprile, Sabaudia, Piazza del Comune
30 aprile, Borgo Vodice, nei pressi della Chiesa
1 maggio, Molella, nei pressi della Chiesa
1 maggio, Sabaudia, Piazza del Comune
4 maggio, Sabaudia, Piazza del Comune
6 maggio, Sabaudia, Piazza del Comune
6 maggio, Borgo San Donato, nei pressi della Chiesa
7 maggio, Sabaudia, Piazza del Comune
7 maggio, Borgo Vodice, nei pressi della Chiesa

Newsletter

Guarda anche..

consiglio-comunale

Sabaudia. Approvate all’unanimità le osservazioni al Piano del Parco

Sono state approvate all’unanimità dei presenti le oltre 80 osservazioni al Piano del Parco Nazionale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi