Home | IN News | In Eventi | Fondi Concorso al Classico Gobetti

Fondi Concorso al Classico Gobetti

A Fondi, significativo evento culturale contrassegnato da un evidente successo in occasione della nona edizione del Concorso Scolastico ‘Agone’, che si è svolto dal 20 al 22 aprile scorsi. Gli studenti provenienti da 13 Licei Classici di 5 regioni italiane si sono misurati sulla traduzione di un brano ripreso dal secondo libro della “Repubblica” di Platone. La manifestazione in conseguenza dell’attività intrapresa ai diversi livelli, docenti, ex studenti e collaborazioni varie, si è distinta per il lavoro organizzativo e per l’impegno profuso dai giovani che opportunamente stimolati hanno evidenziato un elevato livello di conoscenza della materia. A fare gli onori di casa la Dirigente Scolastica del Classico Gobetti di Fondi Miriana Zannella coadiuvata nella circostanza dai docenti Pierpaola Pilla, referente del progetto, Maddalena e Antonella Di Fazio.

Giovedì 20 aprile si è svolto l’insediamento della Commissione a cura del Prof. Massimo Di Marco, docente di Letteratura Greca presso l’Università La Sapienza di Roma.

Nella mattinata di venerdì 21 aprile, presso l’Aula Magna del Gobetti, ha avuto luogo la prova di traduzione e di commento del brano assegnato per il Concorso. A seguire, si sono svolte le escursioni presso il Museo Archeologico e la Grotta di Tiberio, nel corso della mattinata, e nel centro storico di Fondi, nel pomeriggio della stessa giornata, a cura della dr.ssa Maria Eletta Carocci. “In nome del popolo” Amministrare la giustizia nell’Atene classica e nell’Italia repubblicana” è stato l’argomento affrontato nella mattinata di sabato 22 aprile presso la Sala del Castello Baronale di Fondi con la moderazione del giornalista editore Riccardo Antonilli. Nel ruolo di relatori hanno preso parte il dr. Salvatore Dovere, Consigliere della Corte di Cassazione, ed il prof. Gianfranco Mosconi, docente di Storia Greca presso l’Università ‘La Tuscia’ di Viterbo. Nella stessa mattinata ha avuto luogo la cerimonia di premiazione dei finalisti e del vincitore della nona edizione del Concorso, su indicazione della Commissione giudicatrice, composta dal Presidente Massimo Di Marco e dai Commissari Lucio Biasillo, Maria Luigia Marino, Alessandra Peri e Luigi Maria Segolani.

La Dirigente Scolastica Miriana Zannella ha portato i saluti finali della pregevole attività didattica ed ha espresso il compiacimento della Scuola Superiore per quanto è stato realizzato a Fondi. A seguire, alla presenza del Sindaco Salvatore Di Meo, dell’Assessore Comunale alla Cultura Beniamino Maschietto e della Presidente della Provincia Eleonora Della Penna, si sono svolte le premiazioni dei primi tre studenti classificati. Al terzo posto, per la provincia di Latina, la studentessa Elisa Bondi del Classico “Dante Aligheri” con un premio di 300 euro, secondo classificato Lorenzo Di Taranto del Liceo Morgagni di Forlì, con un premio di 500 euro, ed il primo premio di 800 euro è stato assegnato a Giuseppe Tenaglia del Liceo Dettori di Cagliari.

L’impegnativo programma spalmato nell’arco di tre giorni ha fatto scaturire una piena soddisfazione da parte dei partecipanti iscritti alle varie attività riferite al Concorso Scolastico “Agone”. Le bellezze archeologiche e culturali della zona adiacente alla località di Fondi hanno contribuito ad offrire una visione specialistica di un patrimonio culturale di grande valore.

Il Liceo Classico “Gobetti”, che solo di recente ha festeggiato gli 80 anni della sua fondazione, ha dimostrato un’adeguata capacità di valorizzazione dell’offerta formativa investendo in modo confacente i giovani di questo territorio.

Newsletter

Guarda anche..

pomodoro Torpedino

Agricoltura. Il pomodoro Torpedino di Fondi vince “The WineHunter Award”

Premiato il pomodoro Torpedino, prodotto nella piana di Fondi, dall’azienda di Mariano Di Vito che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi