Home | IN News | In Attualità | Forum Giovani ed esperienze all’estero, ampia partecipazione dei ragazzi ai due incontri promossi dall’Assessore Leggio

Forum Giovani ed esperienze all’estero, ampia partecipazione dei ragazzi ai due incontri promossi dall’Assessore Leggio

Creare uno spazio aperto per la condivisione e, allo stesso tempo, definire uno strumento che promuova la partecipazione del mondo giovanile alla vita amministrativa del Comune fornendo agli organi istituzionali preposti pareri, analisi e conoscenze sulla condizione giovanile locale. È questa l’esigenza che è emersa chiara ed unanime nel primo incontro per la costituzione del Forum Giovani tenuto ieri nella sala Enzo De Pasquale del Comune. L’appuntamento, organizzato su iniziativa dell’Assessorato alle Politiche Giovanili con il coinvolgimento di una delegazione degli studenti dei licei e dell’Università di Latina, è servito a presentare il Forum, a ragionare sulla funzione che dovrebbe avere, sul perché è importante attivarlo, su come strutturarlo, sulle modalità con cui potrà interfacciarsi con l’Assessorato e la Commissione consiliare competenti.

L’Assessore alle Politiche giovanili Cristina Leggio, insieme ai giovani presenti alcuni dei quali già da qualche mese stanno lavorando al progetto con la Leggio, ha sottolineato che il Forum dovrà essere una realtà spontanea e autonoma oltre che organo consultivo dell’Assessorato con il quale potrà collaborare alla progettazione ed organizzazione di iniziative ed eventi per i giovani del territorio, a coinvolgere le aggregazioni giovanili quale presenza attiva e propositiva in ambito sociale e culturale, ad essere uno spazio di incontro e confronto tra le realtà giovanili della città.

«L’incontro – commenta Leggio – è stato importante anche per raccogliere suggerimenti e osservazioni su possibili modifiche da apportare e su alcune criticità cui prestare attenzione. Tutti i presenti hanno confermato la disponibilità a partecipare ai lavori per la costituzione del Forum che proseguiranno con la condivisione del materiale prodotto, ovvero la bozza del Regolamento che è stata già oggetto di diverse sedute della Commissione consiliare. Ci sarà un secondo incontro prossimamente in cui confrontarsi e fare nuove valutazioni che il primo gruppo promotore porterà poi all’attenzione della Commissione. Una volta formulato, il Regolamento dovrà passare in Consiglio per l’approvazione definitiva, solo a quel punto sarà costituito e operativo». «Durante l’incontro – continua Leggio – è stata sottolineata l’importanza di trovare modalità per ampliare la partecipazione dei giovani al Forum, in particolare quella dei giovani lavoratori che sono una fascia consistente e difficile da raggiungere attraverso i classici canali dei gruppi associativi».

Il protagonismo dei giovani è stato anche il fulcro dell’incontro tenuto oggi presso la Facoltà di Ingegneria nel corso del quale ragazzi e ragazze delle scuole e dell’Università hanno condiviso le loro esperienze di studio all’estero. «Questa è la direzione che dobbiamo percorrere – conclude l’Assessore – dare spazio ai giovani, alle loro narrazioni, alla loro creatività. Solo così potremo dire di costruire una nuova città attenta, condivisa, giovane, davvero accogliente».

Newsletter

Guarda anche..

nicola-zingaretti

Nicola Zingaretti in visita alla sartoria solidale a Latina

Prima della presentazione al Liceo scientifico G.B.Grassi del progetto “Scuola, Informazione e Territorio”, il Presidente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi