Home | Moda | Bruce Weber per Versace una campagna di protesta in favore della pace

Bruce Weber per Versace una campagna di protesta in favore della pace

“Una campagna di protesta in favore della pace e del desiderio di connessione di cui tutti abbiamo bisogno”: così Bruce Weber descrive gli scatti realizzati per la campagna autunno-inverno 2017 di Versace, ideata dal direttore artistico Donatella Versace.

La campagna unisce star come Gigi Hadid, Mica Arganaraz, Taylor Hill e Vittoria Ceretti, che indossano i capi simbolo della collezione, con messaggi che invitano all’uguaglianza e alla fiducia. Gli scatti sono realizzati in studio per focalizzare tutta l’attenzione sul messaggio, interpretato anche da modelli come Barry Lomeka, Barak Shamir, Filip Wolf, Saul Rodriguez, Alpha Dia.

“Il messaggio di questa campagna – dice Donatella Versace – è chiaro e diretto. Parla di amore, della solidarietà di cui tutti abbiamo bisogno, indipendentemente da chi siamo o da dove veniamo”. “Dopo aver analizzato con Donatella ciò che oggi sta accadendo nel mondo – aggiunge Weber – abbiamo deciso di ritrarre persone che s’impegnano per qualcosa di importante”.

Newsletter

Guarda anche..

Gigi Hadid

Gigi Hadid non sfila tra gli angeli di Victoria’s Secret a Shanghai: la Cina non la vuole

Gigi Hadid non sfilerà tra gli angeli di Victoria’s Secret in occasione dell’atteso fashion show …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi