Home | Musica | George Ezra con il nuovo singolo “Don’t Matter Now”, in radio da venerdì 23 giugno
George Ezra

George Ezra con il nuovo singolo “Don’t Matter Now”, in radio da venerdì 23 giugno

George Ezra, uno degli artisti di maggior successo dell’ultimo decennio, torna in grande stile con il nuovo singolo “Don’t Matter Now”, in rotazione radiofonica da venerdì 23 giugno. Il brano arriva a 3 anni di distanza dal successo-record del suo album di debutto, “Wanted On Voyage”, uscito nel 2014, e della super-hit “Budapest”, certificata TRIPLO PLATINO in Italia.

“Do not Matter Now” è accompagnato da un videoclip, diretto da Marc Oller e girato a Barcellona con protagonista lo stesso Ezra insieme al cane Mary, che in pochi giorni ha superato i 2 milioni di visualizzazioni.

“Ho scritto Do not Matter Now innanzitutto per ricordarmi che ogni tanto va bene sottrarsi da alcune situazioni”, dice Ezra. “È stata una delle prime canzoni nuove che ho scritto dopo Wanted On Voyage, nel soleggiato 2015. Da allora gli eventi possono sembrare banali, ma la canzone per me ha assunto un maggiore significato con il passare del tempo. Con il tempo, infatti, ho capito che non ero solo io a soffrire di ansia, non ero solo io ad essere confuso e che non vi era niente di male nel non riuscire sempre a capire cosa sta succedendo nel mondo che ti circonda.
Newsletter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi