Home | IN News | L’eccellenza dello sport “Fiamme Gialle” varca i confini italiani

L’eccellenza dello sport “Fiamme Gialle” varca i confini italiani

L’eccellenza dello sport “Fiamme Gialle” è riconosciuta anche all’estero. Nei giorni scorsi il Comandante del Gruppo Polisportivo “Fiamme Gialle”, Colonnello Vincenzo Parrinello, ha effettuato, su espresso invito delle Autorità di Governo, una visita a Chisinau, la capitale della Repubblica Moldova. L’occasione, fortemente voluta dai vertici del Ministero della Gioventù e dello Sport, ha offerto al Governo moldavo l’occasione di approfondire ulteriormente la conoscenza sull’organizzazione dello sport gialloverde, considerata un modello da imitare sia per quanto concerne l’attività di massima performance sia per le numerose iniziative e progetti messi in campo dalle “Fiamme Gialle” a favore dei giovani e del sociale. Il Governo di Chisinau, impegnato a portare avanti una vasta serie di riforme, ha approfittato dell’occasione per chiedere consigli e suggerimenti in particolar modo per quanto riguarda l’individuazione e la gestione dei giovani talenti, la preparazione degli atleti, la formazione dei tecnici e lo sviluppo delle infrastrutture sportive. Durante la visita a Chisinau, nel corso della quale ha potuto visitare anche i principali impianti sportivi del Paese, il Col. Parrinello ha incontrato il Ministro della Gioventù e dello Sport, Victor Zubcu, il Presidente del Comitato Olimpico moldavo, Nicolae Juravschi, il Presidente della Federazione moldava di atletica leggera, Anatol Balan, il Direttore del Centro di Preparazione Olimpica, Valeriu Golubev, il Segretario Generale del Partito Democratico, Constantin Botnari, e l’Ambasciatrice d’Italia a Chisinau, Valeria Biagiotti. Il viaggio del Comandante del Gruppo Polisportivo “Fiamme Gialle” è avvenuto ad un anno esatto dalla visita in Italia del Ministro Victor Zubcu che, dopo aver visitato le infrastrutture “Fiamme Gialle” di Roma/Castelporziano e di Sabaudia, ha voluto intensificare i rapporti tra le “Fiamme Gialle” e la Repubblica Moldova in virtù di quell’eccellenza che alle “Fiamme Gialle” viene riconosciuta non solo sul territorio italiano ma anche all’estero.
Newsletter

Guarda anche..

Reparto-Pediatria-Ospedale-Grassi-Ostia

Gli atleti delle Fiamme Gialle in visita al Reparto Pediatria Ospedale “G.B. Grassi” Ostia portano doni ai piccoli pazienti

Stamattina una rappresentativa delle “Fiamme Gialle”, guidata dal Comandante del Centro Sportivo, Gen.B. Raffaele Romano, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi