Home | IN News | In Attualità | Antonio Cozzolino: “Civitavecchia non è nelle condizioni di diventare un hotspot per accoglienza migranti”

Antonio Cozzolino: “Civitavecchia non è nelle condizioni di diventare un hotspot per accoglienza migranti”

“Civitavecchia non è nelle condizioni di diventare un hotspot per l’accoglienza dei migranti’, dice il sindaco M5s della città Antonio Cozzolino. ‘Il porto non è pronto e se il ministero continuerà su questa pericolosa strada, dovremo affrontare un’emergenza impossibile da gestire’. Il primo ad annunciare la decisione del Viminale era stato stamattina il vicepresidente della Camera dei 5Stelle Luigi Di Maio. Fonti qualificate spiegano che il porto di Civitavecchia non dovrebbe diventare un hotspot permanente, ma potrà essere usato per alleggerire la pressione dei migranti che grava sui porti siciliani.

Newsletter

Guarda anche..

Patrizia Toia

Migranti. Patrizia Toia: “ora lo dice anche l’Ue, la solidarietà è una strada a doppio senso”

“Sono passati quasi due anni dal quel burrascoso vertice Ue di giugno 2015 in cui …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi