Home | Musica | Festival | Festival dei Teatri d’Arte Mediterranei a Formia, dedicato ad Ilaria Alpi

Festival dei Teatri d’Arte Mediterranei a Formia, dedicato ad Ilaria Alpi

Le voci, le storie, i racconti, l’attualità delle donne del Mediterraneo saranno al centro della XIII Edizione del Festival dei Teatri d’Arte Mediterranei in programma a Formia (Lt) dal 18 al 20 Agosto e dedicato ad Ilaria Alpi, la giornalista assassinata nel 1994.

Un evento ricorrente promosso dal Teatro Bertolt Brecht all’interno del progetto delle Officine Culturali della Regione Lazio, del riconoscimento del Ministero per i beni e le attività culturali con il patrocinio del Comune di Formia e del Parco Riviera di Ulisse.

Tre giorni di visite guidate, concerti, spettacoli, incontri ad ingresso gratuito con presenze nazionali ed internazionali tra Marocco, Spagna e Tunisia sulla scia del progetto de “I Fari Culturali del Mediterraneo” che il collettivo formiano sta portando avanti. Artisti, docenti, istituzioni dei Paesi del Mediterraneo chiamati a raccontare le donne tra musiche, danze, storia e fenomeni culturali.

Atmosfere e suggestioni mediterranee hanno fortemente influenzato le scelte artistiche anche di questa edizione che si svolgerà prevalentemente al contatto con il mare, i profumi, i paesaggi e gli scorci del Mediterraneo nel meraviglioso scenario dell’Area protetta di Gianola tra i secolari resti archeologici romani e l’incanto del paesaggio.

Alla ore 7:00 del 18 ed del 20 Agosto nello scenario a strapiombo sul mare dei ruderi della Villa di Mamurra, nella cisterna maggiore ed il 19 Agosto alla Tomba di Cicerone tornano le letture reinterpretate e drammatizzate dei classici greci e latini, quest’anno dedicate agli epici personaggi femminili. A seguire ogni giorno le visite guidate nell’area protetta a cura del Presidente del Parco Riviera di Ulisse Davide Marchese (su prenotazione).

Suggestiva novità della XIII Edizione saranno le letture in barca a vela con partenza alle ore 9:00 e alle ore 11:00 dal porticciolo Caposele (su prenotazione). Si continuerà alle 18:00 con i reading nei luoghi simbolo della città (ex lavatoio di Maranola, ex clinica Cusumano e ex Seven Up), alle ore 19:30 con gli incontri di approfondimento sul rapporto tra donne, poesia, letteratura, lavoro e religione nel Mediterraneo e alle ore 21:30 sulla spiaggia del porticciolo romano con spettacoli e concerti tra musiche e danza tunisine, il Fado portoghese e i ritmi delle terre del sud.

“Nonostante il festival vada avanti dal 2005 e sia diventato un appuntamento di prestigio per l’intero territorio, gode sempre meno del sostegno delle amministrazioni locali eppure abbiamo iniziato a parlare di Mediterraneo ben prima che il nostro mare diventasse il centro di scontri e, purtroppo, letto per tante ingiuste morti. Andiamo comunque avanti nella speranza di affermare una idea di lavoro nel mondo della cultura dove non solo l’ amatorialità trovi il giusto spazio e sostegno ma anche le professionalità abbiano il giusto riconoscimento. Troppo spesso ci troviamo a dover difendere il nostro lavoro da improvvisazioni imbarazzanti e da un sempre vivo provincialismo che fa prediligere ciò che viene dalla città come sinonimo di qualità. Del resto sappiamo benissimo che “…quando il sole della cultura è basso anche i nani sembrano giganti”, afferma il direttore artistico Maurizio Stammati.

Tre giorni per lasciarsi trasportare dall ’incanto che solo i poeti, gli artisti e i sapori del Mediterraneo sanno donare in una terra dall’incredibile fascino e piena di contraddizioni, tra storia e precarietà, eppure “di tutte le cose sicure la più certa è il dubbio” (B.Brecht).

Programma completo: www.teatrobertoltbrecht.it

Newsletter

Guarda anche..

Costituzione-del-Consorzio-Impresa-di-Formia

Confcommercio Lazio Sud. Costituzione del Consorzio d’Impresa di Formia

Nasce il Consorzio d’Impresa “Le due Torri” per promuovere e valorizzare il mondo del commercio del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi