Home | Tempo d'Europa | Eurostat. In Europa una birra su cinque è tedesca

Eurostat. In Europa una birra su cinque è tedesca

Cresce la produzione di birra in Europa: secondo i dati pubblicati da Eurostat, nel 2016 è ammontata a 39 miliardi di litri, ovvero 400 milioni di litri più che nell’anno precedente. Per ogni abitante dell’Unione europea equivale a 76 litri. La Germania è il maggior produttore, con 8,3 miliardi di litri pari al 21% del totale, seguita dal Regno Unito con 5,1 miliardi (il 13%), dalla Polonia (4 miliardi), la Spagna (3,7 miliardi), i Paesi Bassi (2,6 miliardi, di cui 1,9 destinati all’esportazione) e il Belgio (2,3 miliardi, pari al 6% del totale).

L’Olanda è il maggiore esportatore, davanti alla Germania che esporta solo 1,7 miliardi di litri e al Belgio (1,5). La principale destinazione extraeuropea delle birre esportate dai paesi Ue sono gli Stati Uniti (1,1 miliardi di litri) seguiti da Cina (525 milioni) e Canada (202 milioni). Quanto alle importazioni, arrivano in Europa soprattutto dal Messico (179,5 milioni di litri, pari a circa la metà del totale).

Newsletter

Guarda anche..

Bonn

Cambiamento climatico: quali sono gli obiettivi della COP23?

Il prossimo vertice sul clima, la COP23, si tiene a Bonn a novembre. Dopo l’accordo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi