Home | IN News | In Eventi | Gusto, musica e divertimento a Castel Gandolfo con Food Truck Festival

Gusto, musica e divertimento a Castel Gandolfo con Food Truck Festival

Carbonara, pizza, ma anche dolci e street food. Il lungolago di Castel Gandolfo si prepara ad ospitare la prima edizione di Food Truck Festival, nelle giornate del 15, 16 e 17 settembre. Una manifestazione gastronomica dedicata a cibo e street food con tutte le sfumature della cucina italiana e non, ma non solo, organizzata da CastelliExperience in collaborazione con il Comune di Castel Gandolfo e la Stanza delle Meraviglie.

Per l’intero weekend il lungolago sarà animato da 17 food truck con menù ricchi e variegati accompagnati da una vasta selezione di birre, tutte provenienti dai birrifici del territorio locale, un’area lunapark ed eventi musicali con live concert e dj set. L’apertura al pubblico osserverà i seguenti orari: dalle 18 alle 24 del 15 settembre e nelle giornate del 16 – 17 dalle 11 alle 24, tutto sul Lungolago di Castel Gandolfo.

Per gli amanti della cucina tipica romana, in arrivo chili e chili di supplì, classici e rivisitati, l’immancabile carbonara, qui proposta in chiave street food, ma anche pizza e focacce farcite, cartocci di pesce fritto e pancake. Tra i furgoncini mobili che parteciperanno, molti nomi già noti agli amanti dello street food e della cucina romana: Ao, Family Food, Ape Carbonara, Pizza Country, Galline al volante, Mr Doyle, Fritti italiani, Frish, Cookie Jam.

La product manager di Castelli Experience, Tiziana Micheli, si dichiara soddisfatta della prima edizione dell’evento e dell’adesione da parte dei food truck e di tutto l’apparato organizzativo: “Sono entusiasta dell’iniziativa e voglio ringraziare il sindaco e il comune di Castel Gandolfo per la proficua collaborazione nella realizzazione di un evento giovane e innovativo come il Food Truck Festival. Una manifestazione “young” che riesce a coniugare gusto e divertimento in una cornice straordinaria come il lungo lago di Castel Gandolfo.”.

Il sindaco di Castel Gandolfo, Milvia Monachesi dichiara: “Un evento innovativo per la realtà di Castel Gandolfo, un “esperimento” che ci auguriamo raccolga il gradimento di un target giovane e non solo unendo l’accoglienza turistica e gastronomica per ammirare le bellezze del luogo, con la possibilità di avere la vista privilegiata di un panorama mozzafiato lungolago.”.

Il responsabile dell’associazione “La Stanza delle meraviglie”, Simone Canestri conclude: “La produttiva sinergia tra CastelliExperience e la Stanza delle Meraviglie, entrambe realtà molto legate al mondo dei Castelli Romani, ha permesso la realizzazione di eventi davvero innovativi che mettono in luce e coinvolgono i luoghi più suggestivi della realtà castellana.”

Newsletter

Guarda anche..

Roma, Piazza Vittorio

Roma. Piazza Vittorio, con i cittadini per riqualificarla

Approvata dalla Giunta capitolina una memoria sul piano partecipato di riqualificazione di piazza Vittorio. Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi