Home | IN News | Terracina. Precipita un caccia: ritrovato il corpo del pilota
terracina

Terracina. Precipita un caccia: ritrovato il corpo del pilota

Un velivolo Eurofighter dell’Aeronautica militare si è schiantato in mare durante l’Air Show 2017 a Terracina, in provincia di Latina. E’ morto il pilota, il suo corpo è stato ritrovato. L’esibizione del caccia Eurofighter del Reparto sperimentale di volo doveva immediatamente precedere quella delle Frecce Tricolori, che ovviamente è stata annullata. L’air show dell’Aeronautica militare era in corso sul lungomare Circe della cittadina a sud di Roma.

Ritrovato corpo del pilota – L’Aeronautica militare ha comunicato di aver ritrovato il corpo del pilota del caccia precipitato in mare a Terracina, il 36enne Gabriele Orlandi. Ancora sconosciute – spiega l’Aeronautica militare – le cause dell’incidente. Le operazioni di soccorso sono iniziate immediatamente dopo l’impatto grazie ai mezzi di soccorso presenti sul posto. L’Aeronautica militare ha attivato le procedure per accertare le cause dell’incidente. Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti e il capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano si uniscono al capo di Stato maggiore dell’Aeronautica militare, generale di squadra aerea Enzo Vecciarelli nell’esprimere “vicinanza e cordoglio alla famiglia ed alle persone più care e vicine al giovane pilota”.

Migliaia di persone stavano assistendo alla manifestazione. Tra gli spettatori c’erano anche i genitori del pilota di 36 anni disperso e la fidanzata, che è stata dopo aver assistito all’incidente è stata colta da un malore.

Il caccia Eurofighter Typhoon, è un velivolo multiruolo di quarta generazione, bimotore, con ruolo primario di caccia intercettore. E’ un aeroplano imponente, uno dei velivoli cui è affidato il compito della difesa dello spazio aereo nazionale. Le Frecce Tricolori hanno invece in dotazione il velivolo d’addestramento e attacco leggero Mb339: si tratta dell’aereo con cui gli allievi piloti dell’Aeronautica conseguono il brevetto di pilota militare.

 

Newsletter

Guarda anche..

Fiona Swarovski

Fiona Swarovski firma capsule collection “Virgin Mary”

Fiona Swarovski presenta la capsule collection “Virgin Mary”, una collezione che vuole celebrare la “Madonna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi