Home | IN News | Roma. Grande successo per la kermesse sportiva “Atletica Insieme” a Piazza Navona

Roma. Grande successo per la kermesse sportiva “Atletica Insieme” a Piazza Navona

Tantissimi i partecipanti oggi, a Piazza Navona, ad “Atletica Insieme”, la grande kermesse di sport per tutti organizzata da Roma Capitale, in collaborazione con le Fiamme Gialle e Fidal Lazio. La manifestazione, rivolta soprattutto alle famiglie e ai bambini, che hanno potuto provare sul campo tante specialità dell’atletica, sotto la direzione, attenta e benevola, degli esperti tecnici delle Fiamme Gialle e della Fidal (tra i quali Fabrizio Mori ex campione del mondo dei 400 ostacoli, Nicola Vizzoni, medaglia d’argento a Sydney 2000 nel lancio del martello), è stata impreziosita dalla presenza di Gianmarco Tamberi, Antonella Palmisano, madrina di “Atletica Insieme”, Libania Grenot, Alessia Trost e Filippo Tortu. I campioni gialloverdi sono rimasti in Piazza Navona per tutto il pomeriggio. Molti bei siparietti con i bambini e gli appassionati di atletica, che hanno potuto conversare con i loro beniamini, scattare foto e ottenere autografi. Era anche presente Oxana Corso, campionessa paralimpica con due medaglie d’argento nella velocità alle Olimpiadi di Londra 2012.

Rilassati e partecipi, gli atleti non hanno lesinato disponibilità e sorrisi, prestandosi a tanti selfie con i giovanissimi fan, gli appassionati di atletica e qualche divertito ed incuriosito turista (la Piazza, infatti, è naturalmente rimasta accessibile ai turisti).

Il programma è stato intenso: la mattina si sono svolte le attività sportive e ludiche per i più piccoli e la “Mamma Run”, passeggiata di 500 metri per mamme e figli, sul percorso disegnato intorno alla Piazza, che ha visto la partecipazione di oltre 100 sportivissime coppie mamma-figlio. Come dire che ai bambini è bene far capire da subito che lo sport è giusto praticarlo oltre che guardarlo in televisione.

Nel pomeriggio, dopo la cerimonia dell’alzabandiera, svoltasi alle 14.00, con la Banda del Corpo della Guardia di Finanza che, dopo essersi esibita, applauditissima dal numeroso pubblico, in alcuni dei brani più belli della nostra tradizione canora, ha eseguito l’Inno di Mameli, si sono svolte le attività sportive vere e proprie.

Si è iniziato con la staffetta 12×250 delle Scuole di Atletica del C.R. Lazio della Fidal (vittoria del “Tor Tre Teste” su “Paolo Rosi” ed “Eucalipti”), per poi proseguire con i 1000 metri ragazze e ragazzi, i 1500 cadette e cadetti, i 2000 allievi e i 5000 Americana donne e uomini.

Nel pomeriggio è intervenuto l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma Capitale, Daniele Frongia, che ha premiato insieme al Presidente di Fidal Lazio, Fabio Martelli, i migliori cadetti del Lazio e i loro tecnici. “Atletica Insieme è stata una giornata dedicata allo sport e alle famiglie. Piazza Navona, per la prima volta, si è aperta a questa iniziativa che ha raccolto turisti, romani e soprattutto tante mamme accorse con i loro figli per la “Mamma Run”. Antonella Palmisano, medaglia di bronzo dei Mondiali di Londra 2017, ha fatto da madrina a questa grande kermesse di atletica, a cui hanno partecipato anche Gianmarco Tamberi, Filippo Tortu, Alessia Trost, Libania Grenot e molti atleti delle Fiamme Gialle che si sono intrattenuti con partecipanti ed appassionati. Questo evento è stato fortemente voluto per promuovere lo sport di base che crediamo sia essenziale al sano sviluppo fisico e mentale dei nostri cittadini.” , ha dichiarato l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi, Daniele Frongia.

Il Generale Raffaele Romano, Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, che si è trattenuto in Piazza Navona, con i suoi ragazzi, per l’intera giornata si è detto estremamente soddisfatto dell’andamento della manifestazione, un’autentica festa per l’atletica: “E’ bello vedere questa magnifica piazza popolata da tanti giovani atleti. Lo sport è portatore di valori sani e autentici. La speranza è che questi ragazzi, che sono il futuro del Paese, si portino questi valori anche nella vita. Voglio ringraziare Roma Capitale, che ha concesso l’uso di questa splendida location, Fidal Lazio, che ha collaborato all’organizzazione, e tutti gli atleti e il personale che ci hanno messo tanto impegno.”

Il presidente di Fidal Lazio, Fabio Martelli che tanto si è speso per la riuscita dell’evento: “Giornata di sport strepitosa. Partecipazione, entusiasmo da parte dei giovani atleti e tanti campioni in piazza, hanno dato vita a un gemellaggio tra presente e futuro dell’atletica leggera.”

Newsletter

Guarda anche..

Raffaele-Balzano

“Nick & Bart” di e con Raffaele Balzano al Teatro Trastevere di Roma

“Nick & Bart” di e con Raffaele Balzano, per la regia di Raffaele Balzano-Chiara Becchimanzi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi