Home | IN News | In Attualità | Bullismo e Cyberbullismo incontro nella Scuola a Sabaudia

Bullismo e Cyberbullismo incontro nella Scuola a Sabaudia

Il mondo scolastico della Città di Sabaudia si interroga sul tema delle generazioni disconnesse e sui temi di grande attualità come nel caso di “Bullismo e Cyberbullismo”. La Dirigente Scolastica Miriana Zannella si è mossa nella direzione di approfondire questi delicati argomenti con l’ausilio della Polizia di Stato e di qualificati esperti ed operatori. Nella fattispecie, l’intera giornata di venerdì 20 ottobre 2017 è stata dedicata all’analisi di tali questioni con il prezioso intervento di validi relatori che attraverso un’estesa esperienza sul campo hanno sviscerato le diverse situazioni con lo sguardo rivolto ai giovani studenti compresi tra la Scuola Secondaria di 1° e 2° grado. Personaggio autorevole per la riunione, Paolo Picchio, il padre di Carolina, prima vittima del cyber bullismo, che è intervenuto nel corso dei lavori, che si sono svolti presso la palestra dell’Istituto Comprensivo “G. Cesare”. Nella circostanza, si è registrata una nutrita partecipazione degli studenti della scuola media e della scuola superiore di Sabaudia, accompagnati dai rispettivi docenti. Il Convegno, alla luce del delicato tema, ha visto la partecipazione dei genitori e di esperti del settore. Nel corso degli incontri, svoltisi al mattino, nella palestra, e, nel pomeriggio, all’interno del Teatro FF.GG., sono perciò intervenuti, Alessia Micoli, psicologa criminologa CTU del Tribunale di Latina, Tommaso Malandruccolo, Ispettore Superiore Questura di Latina, Monica Sansoni, responsabile Sportello di Ascolto Minori Famiglia, Gianfranco Pinos, Ispettore Capo Polizia Postale di Latina, l’avvocato Sara Teresa Mariani e la giornalista Ebe Pierini, in veste di moderatrice dell’iniziativa. La presenza dei qualificati relatori ha contribuito allo svolgimento di momenti adeguati ai fini della discussione su un di grande rilievo in campo nazionale e della esigenza di prevenzione richiesta dalle famiglie investite da tali problematiche. Piena la soddisfazione da parte del mondo della scuola che ha dimostrato ancora una volta di sapere intervenire su questioni di significativo e motivato spessore.

Newsletter

Guarda anche..

scuola-sermoneta

Letture e un “rap” contro il bullismo alla scuola di Sermoneta

Come si riconosce un bullo? Come si affronta il fenomeno del bullismo e cyberbullismo? L’Istituto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi