Home | IN News | In Attualità | Patto della Cultura per Latina, la presentazione

Patto della Cultura per Latina, la presentazione

Comune di Latina e Regione Lazio stringono un patto per la promozione e la valorizzazione della cultura. Verrà presentato giovedì 2 ottobre alle 16.00, presso il museo civico Duilio Cambellotti.

In particolare verranno illustrati il progetto con cui il Comune ha partecipato al bando della Regione per la valorizzazione e il recupero del patrimonio culturale delle Città di Fondazione ottenendo un finanziamento per la riqualificazione della biblioteca centrale “Aldo Manuzio”; il progetto per la ristrutturazione e messa in sicurezza delle facciate dei teatri comunali finanziato dalla Regione ad esito dell’avviso per lo sviluppo delle strutture culturali del Lazio. Oltre alla presentazione dei due progetti, verrà firmato il protocollo d’intesa tra Comune, regione e Fondazione Maxxi per la promozione di beni e interventi artistico-culturali.

Interverranno alla conferenza stampa il Sindaco Damiano Coletta, Nicola Zingaretti e Lidia Ravera, rispettivamente Presidente e Assessore alla Cultura della Regione Lazio, il segretario generale della Fondazione Maxxi Pietro Barrera.

Newsletter

Guarda anche..

nicola-zingaretti

Nicola Zingaretti in visita alla sartoria solidale a Latina

Prima della presentazione al Liceo scientifico G.B.Grassi del progetto “Scuola, Informazione e Territorio”, il Presidente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi