Home | Tempo d'Europa | Ue, obbligo taglio 30% CO2 auto entro 2030

Ue, obbligo taglio 30% CO2 auto entro 2030

I produttori di auto europei dovranno obbligatoriamente entro il 2030 avere sul mercato una flotta che abbia il 30% in meno di emissioni di CO2 rispetto ai livelli del 2021. E’ la proposta al centro del Pacchetto Mobilità pulita presentato dalla Commissione Ue. Ci sarà anche un target intermedio nel 2025 per garantire che l’obiettivo per il 2030 sia rispettato. E’ previsto inoltre un sistema innovativo di incentivi per chi supera la sua quota di veicoli puliti (auto e van) e un sistema di sanzioni per i produttori auro pari a 95 euro per grammo di emissioni superiori al limite per ogni veicolo. La proposta è “tecnologicamente neutrale” ma prevede una serie di iniziative per sviluppare le batterie per le auto elettriche.

Newsletter

Guarda anche..

co2-auto

Emissioni CO2 auto: il Parlamento chiede riduzione del 40% entro il 2030

I deputati chiedono un taglio del 40% delle emissioni di CO2 delle nuove auto entro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi