Home | IN News | Marco Sartirani, centrale dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia: “A Sabaudia mi sono sentito scelto come persona oltre che come giocatore e non ho avuto dubbi nell’accettare”

Marco Sartirani, centrale dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia: “A Sabaudia mi sono sentito scelto come persona oltre che come giocatore e non ho avuto dubbi nell’accettare”

Impegno, tenacia e grande senso del lavoro. Marco Sartirani, 31 anni, originario di Dalmine, nel bergamasco, è alla prima stagione a Sabaudia ma già a dimostrato di poter dare un contributo importante alla causa della squadra di coach Camillo Lupoli che lo ha sfruttato molto per le sue qualità e per la sua abnegazione. Sartirani, che in passato ha giocato nella Excelsior Bergamo e nella Pallavolo Cisano, è uno dei punti di forza della formazione pontina che partecipa al campionato di pallavolo maschile di serie B e che arriva da ben tre vittorie consecutive che hanno portato nelle casse del club nove punti molto preziosi. La squadra tornerà in campo, dopo la sosta, il prossimo 10 febbraio quando in casa ospiterà la compagine capitolina della Junior Cdp Lves Roma. “Sono mia prima esperienza lontano dalla mia città e ho voluto fare questo percorso per provare a crescere ancora di più come persona e come giocatore – chiarisce Sartirani, alle prese con il lavoro in palestra agli ordini di coach Lupoli, con il supporto dell’assistente allenatore Giuseppe Costigliola e sotto lo sguardo attento dei dirigenti Lino Capriglione, Riccardo Finotti e del team manager Fabrizio Maiero – A Sabaudia mi sono trovato bene fin da subito, ci tengo a sottolineare il fatto che mi sono sentito scelto come persona oltre che come giocatore e per me è stato molto importante: anche per questo motivo non ho avuto dubbi nell’accettare la proposta”. Marco Sartirani fa parte di un gruppo che nel corso dei mesi ha trovato sempre maggiori certezze e ora, specie dopo la sosta natalizia e dopo gli ultimi arrivi (De Paola e Di Pinto) guarda alla seconda fase di stagione con la giusta consapevolezza. “A Sabaudia mi trovo molto bene con tutti, con i compagni, con lo staff tecnico e la dirigenza – garantisce il centrale bergamasco – Per come la vedo io ci si esprime al meglio quando si sta bene nel contesto di lavoro. Ho trovato un’ottima intesa con i palleggiatori, abbiamo tante soluzioni in attacco e a muro stiamo crescendo non poco. Gli obiettivi? Non dobbiamo porci limiti, continuiamo a lavorare pensando a una partita alla volta, mi sento di dire che siamo in crescita come gruppo e come squadra, questo mi conforta. A livello personale sarebbe bello riuscire a lasciare anche solo qualcosina di nostro ai più giovani del gruppo che lavorano con noi quotidianamente”.

Nella foto Marco Sartirani in azione (foto di Barbara Bennani)

Newsletter

Guarda anche..

Marco Sartirani

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo riconferma il centrale Marco Sartirani

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo è lieto di annunciare la riconferma del centrale Marco Sartirani. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi