Home | Musica | Festival | Sanremo 2018 | Sanremo 2018. Al via stasera il Festival di Claudio Baglioni

Sanremo 2018. Al via stasera il Festival di Claudio Baglioni

Tutto è pronto. Stasera su Rai 1 prende il via la settimana televisiva più attesa dell’anno: la 68esima edizione del Festival di Sanremo capitanata da Claudio Baglioni e Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, che affiancheranno il musicista sul palco.

In questa edizione targata Claudio Baglioni ci saranno al centro della manifestazione le canzoni – “La stella polare di questa rassegna è la canzone italiana” ha dichiarato Baglioni, sostenendo la volontà di portare al centro dell’attenzione “musica e parole” e di fare uno spettacolo incentrato esclusivamente su tutto quello che ruota attorno alle canzoni, “Non ci saranno astronauti, sportivi e performance extra-musicali”, ha chiosato il direttore artistico, “ci sarà tanta musica, tante parole e tanto spettacolo”.

Grandi omaggi ai musicisti che hanno fatto la storia della canzone italiana con dei duetti che lo stesso Baglioni farà con gli ospiti che interverranno durante le serate. Con Gianni Morandi sarà omaggiato il compositore, recentemente scomparso, Luis Bacalov; con i tre ragazzi de “Il Volo”, ci sarà un tributo a Sergio Endrigo; Umberto Bindi e Fabrizio De Andrè saranno i protagonisti di una esibizione che verdà, oltre a Baglioni, la collaborazione di Gino Paoli e di Danilo Rea al pianoforte; mentre un inedito duetto con Piero Pelù ricorderà Lucio Battisti.

Confermate le presenze annunciate nei giorni scorsi, si aprirà stasera, martedì 6 febbraio con Fiorello e poi Gianni Morandi, Laura Pausini che, con ogni probabilità, canterà sul red carpet, tra la gente, un nutrito gruppo di attori tra cui Stefania Sandrelli, Stefano Accorsi, Sabrina Impacciatore, e poi ancora Biagio Antonacci, i Negramaro, Gianna Nannini, il trio Pezzali-Nek-Renga, Sting con Shaggy che presenteranno un omaggio alla musica italiana e James Taylor che duetterà con Giorgia. Tornerà sul palco dell’Ariston Pippo Baudo, definito da Baglioni uno dei tre maestri del Festival, mentre nella serata del venerdì a Milva sarà assegnato il Premio alla Carriera.

Quest’anno niente eliminazioni: i 20 big verranno giudicati da televoto, giuria demoscopica e stampa; a fine serata sarà rivelata la posizione in fascia di classifica. Stabilita la giuria di qualità: presieduta da Pino Donaggio, è composta da Giovanni Allevi, Serena Autieri, Milly Carlucci, Gabriele Muccino, Rocco Papaleo, Mirca Rosciani e Andrea Scanzi.

MERCOLEDI’ 7 FEBBRAIO – Il Volo torna all’Ariston, che l’ha incoronato vincitore nel 2015 con Grande amore, e propone un omaggio a Sergio Endrigo, che qui vinse cinquant’anni fa, nel1968, con Canzone per te. Sul palco anche Sting, che duetta con Shaggy sulle note di Don’t make me wait e poi su un brano di Zucchero. E’ anche la serata di Pippo Baudo, re del festival con 13 conduzioni all’attivo, a 50 anni dal suo debutto a Sanremo. Parte la gara dei Giovani, con 4 protagonisti su 8, mentre 10 Campioni in gara fanno ascoltare di nuovo la loro canzone. Le modalità di voto restano le stesse.

GIOVEDI’ 8 FEBBRAIO – Spazio agli altri 10 Campioni e alle altre 4 Nuove Proposte, con lo stesso meccanismo di voto. Superospiti i Negramaro (che presenteranno il brano La prima volta) e Biagio Antonacci. Ci saranno Gino Paoli e Danilo Rea che faranno un omaggio a Umberto Bindi con Il nostro concerto e a Fabrizio de André.

VENERDI’ 9 FEBBRAIO – Superospite Gianna Nannini e premio alla carriera a Milva, nella serata dei duetti: i 20 Big interpretano il brano in gara con ospiti d’eccezione, da Skin a Daniel Jobim, passando per il Piccolo Coro dell’Antoniano. Al miglior duetto va un premio speciale. Cambia la modalità di voto: il televoto pesa per il 50%, la sala stampa per il 30%, la giuria degli esperti per il 20%. Non vota più la demoscopica. A fine serata viene messa a punto una nuova classifica che tiene conto delle serate precedenti. Lo stesso meccanismo viene applicato agli otto Giovani, decretandone il vincitore.

SABATO 10 FEBBRAIO – È la serata del vincitore: i 20 Campioni ripropongono il loro brano e a decidere è un mix tra televoto (50%), sala stampa (30%) ed esperti (20%). Fiorella Mannoia canta Ivano Fossati. E Antonella Clerici promuove Sanremo Young, in onda da sabato 17 febbraio.

Newsletter

Guarda anche..

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni: si aggiungono 2 nuovi appuntamenti live ad Acireale

Dopo lo straordinario successo dei 3 rivoluzionari show all’ARENA DI VERONA (14, 15 – campione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi