Home | Musica | Festival | Sanremo 2018 | Sanremo 2018. Gli scommettitori puntano sull’amore

Sanremo 2018. Gli scommettitori puntano sull’amore

Una scommessa chiamata amore. Una parola più forte delle polemiche e dell’evidenza dei fatti. Sei volte nelle ultime dieci edizioni del Festival di Sanremo il termine “amore” era presente nel testo della canzone vincitrice. Lo sarà anche quest’anno, secondo gli scommettitori Sisal Matchpoint: il bookmaker italiano ha aperto le giocate sulle tre parole che potrebbero essere contenute nel testo della canzone vincitrice. Tra “amore”, “tempo” e “vita”, è stata scelta in gran maggioranza la prima, nonostante non sia presente in nessuno dei tre brani attualmente favoriti per il trionfo. In quello dei neo favoriti, Lo Stato Sociale (ora dati a 3,00), la parola “vita” è contenuta nel titolo (“Una vita in vacanza”) e ripetuta più e più volte nel testo, così come lo stesso vocabolo si trova tra le righe di “Non mi avete fatto niente”, di Ermal Meta e Fabrizio Moro. Pezzo, quest’ultimo, che dopo il caso “plagio” ha perso il ruolo di favorito, come riporta Agipronews, salendo fino a 4,50. Nemmeno l’inedito di Lucio Dalla (“Almeno Pensami”), portato da Ron a Sanremo (dato a 6,00 come vincente), contiene la parola amore, pur narrando una storia d’amore, ma utilizza la parola “tempo”. Per far sì che vinca l’amore, quindi, bisognerà che trionfi “Il mondo prima di te”, brano cantato da Annalisa e dato a 7,50: “Ora e per sempre ti chiedo di entrare all’ultima festa e nel mio primo amore” canta l’interprete ligure, con un evidente riferimento autobiografico a come sia rinata dopo la fine della love story con Davide Simonetta, co-autore del testo proprio insieme a lei. Passando dall’amore ai “freddi” numeri, c’è da dire che gli scommettitori – probabilmente giocando prima delle polemiche odierne – avevano dato fiducia incondizionata al duo Meta-Moro, capace di convogliare il 43% delle preferenze. Solo una giocata su dieci è andata, fino a ora, sullo Stato Sociale, ma c’è da scommettere che dopo la performance di ieri – dirompente come quella di Gabbani un anno fa – risaliranno a breve la classifica delle preferenze. AG/Agipro

Newsletter

Guarda anche..

Nek-Max-Renga

Max – Nek – Renga: questa sera ospiti del Festival di Sanremo

Dopo il successo straordinario della prima parte del tour che sta conquistando i palasport di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi