Home | IN News | L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia nella tana della Polisportiva Roma 7

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia nella tana della Polisportiva Roma 7

Quattro vittorie consecutive, una crescita importante e sistemi di gioco sempre più consolidati. L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia continua la sua crescita che arriva sia sotto il profilo della tecnica e del gioco e poi, come conseguenza diretta, anche sul campo con i risultati che cominciano ad arrivare. Domani (sabato) la squadra allenata da coach Camillo Lupoli giocherà a Roma, nella palestra dell’Itis Giorgi di via Palmiro Togliatti, il match con la Polisportiva Roma 7: all’andata, a fine dello scorso mese di ottobre, la squadra pontina s’impose con un combattutissimo 3-2 (parziali: 24-26, 25-22, 27-25, 23-25 e 15-12) contro l’attuale terza forza della classifica del girone F che con 32 punti insegue uno dei due posti play-off attualmente della Fenice (seconda a 33 punti) e della capolista Sarroch Cagliari (36 punti). L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia, in forte crescita, insegue dall’attuale quinta piazza con 24 punti con tre posizioni recuperate finora in graduatoria dalla sosta natalizia. “Ci aspetta un ciclo di partite molto complicate e dovremo essere capaci di gestire le forze rimanendo sempre concentrati – spiega Riccardo Finotti, direttore sportivo della formazione pontina – sfidiamo prima la Polisportiva Roma 7 poi l’Apd Roma Volley, entrambe di seguito e fuori casa, rispettivamente terza e quarta forza del campionato e quindi due squadre che ci precedono direttamente in classifica, queste saranno sfide importanti per noi, ma senza dimenticare la prossima in casa contro il Marcianise, altra formazione da prendere con le molle che in questo momento ci insegue staccata di un solo punto”. Inoltre, da questa stagione, Mazzuferi Group è partner dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo. La società di Latina, che si occupa di grandi lavori nell’ambito delle opere civili e del movimento terra, ha legato il suo nome al progetto del club di Sabaudia che partecipa al campionato di pallavolo maschile di serie B. “Si tratta di una soddisfazione per noi perché legare il nostro marchio di famiglia a un progetto così ambizioso è motivo di grande gioia – spiega Mauro Mazzuferi, al timone della Mazzuferi Group – seguiamo molto da vicino gli eventi sportivi e siamo felici di aver stretto questo rapporto con gli amici di Sabaudia”. La Mazzuferi Group, che vanta un parco attrezzi di prim’ordine, è leader in tutta Italia e opera nell’ambito delle opere civili e di movimento terra, in collaborazione con Enel e Ferrovie dello Stato. Anche Lino Capriglione, uno dei massimi dirigenti del sodalizio sabaudiano è convinto che si sta lavorando nella giusta direzione. “I riscontri sono positivi e la società si conferma sana, poi in questa fase stanno arrivando risultati importanti e questo rende ancora più merito al valore del gruppo – assicura – il nostro obiettivo è quello di continuare a crescere sotto tutti i punti di vista”. L’incontro in casa della Polisportiva Roma 7 verrà diretto dai signori Giuseppe Citro e Alberto Mancuso.

Nella foto Alessandro Gaia, opposto dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia (foto di Barbara Bennani)

Newsletter

Guarda anche..

Nella foto il coach Luca Schivo

La Virtus Volley Latina si allena agli ordini di coach Luca Schivo: “Gruppo rinforzato e molto motivato”

La Virtus Volley Latina ha iniziato la preparazione atletica in vista del campionato di pallavolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi