Home | Cinema | Cinerama | Film consigliati al cinema e in televisione da venerdì 23 a domenica 25 febbraio

Film consigliati al cinema e in televisione da venerdì 23 a domenica 25 febbraio

Giovedì 22 febbraio è uscito nelle sale “Sconnessi” di Christian Marazziti con Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis, Carolina Crescentini, Stefano Fresi, Eugenio Franceschini, Antonia Liskova, Benedetta Porcaroli, Giulia Elettra Gorietti, Maurizio Mattioli, Lorenzo Zurzolo, Daniela Poggi.

Ettore (Fabrizio Bentivoglio), capostipite di una famiglia eccentrica, ha deciso di festeggiare il suo compleanno in un isolato chalet di montagna dove manca la connessione ad internet.

Il suo obiettivo è quello di far avvicinare i due figli, Claudio (Eugenio Franceschini), giocatore di poker on line, e Giulio (Lorenzo Zurzolo), liceale nerd e introverso, alla seconda moglie Margherita (Carolina Crescentini), incinta al settimo mese. Al gruppo si uniscono, inaspettatamente, anche Achille (Ricky Memphis), fratellastro di Margherita cacciato di casa dalla moglie, e Tea (Giulia Elettra Gorietti), giovane fidanzata di Claudio. Ad attenderli in montagna trovano l’affidabilissima tata ucraina Olga (Antonia Liskova) accompagnata dalla figlia Stella (Benedetta Porcaroli), adolescente dipendente dai social network. Si aggiunge, infine, agli ospiti indesiderati Palmiro (Stefano Fresi), il fratello bipolare di Margherita e Achille, fuggito dalla casa di riposo. L’assenza di connessione avrà conseguenze catastrofiche sull’improvvisata combriccola. Il film vuole mettere in evidenza, oggi, come si tende a confondere la realtà virtuale con quella reale.

Sempre mercoledì 22 febbraio troviamo nelle sale “The Disaster Artist” di James Franco, che ha vinto il Golden Globe come migliore attore protagonista. Il cast è formato da: James Franco, Dave Franco, Seth Rogen, Zoey Deutch, Alison Brie, Kristen Bell, Lizzy Caplan, Zac Efron, Bryan Cranston, Sharon Stone, J.J. Abrams.

È la strana, ma vera, storia dell’amicizia tra gli attori Greg Sestero e Tommy Wiseau, che insieme realizzarono The Room, un film spesso considerato come il peggiore della storia del cinema. Il film è una riflessione sul mondo dello spettacolo, sulla forza di volontà e sul come bisogna sempre inseguire i propri sogni anche quando sembrano impossibili da realizzare. Tommy Wiseau, un aspirante regista e famoso outsider di Hollywood, ha una passione autenticamente comica non supportata da un vero talento, che arriva a commuovere per la sua sincerità. È un personaggio folle, ma allo stesso tempo fragile e sensibile, che pur con i suoi terribili difetti non si può non amare.

Venerdì 23 febbraio andrà in onda alle 21:15 su Sky Cinema 1 “Jackie” di Pablo Larraín con Natalie Portman, Peter Sarsgaard, John Hurt, Billy Crudup, Greta Gerwig, Max Casella, Beth Grant.

Jacqueline Kennedy a 34 anni divenne la prima donna degli Stati Uniti, quando suo marito venne eletto Presidente. Grazie alla sua raffinata eleganza e al suo stile, divenne immediatamente un’icona in tutto il mondo, un modello di donna da imitare. Poi la tragedia: il 22 Novembre 1963, durante un viaggio a Dallas per la sua campagna elettorale, John F. Kennedy venne assassinato e l’abito rosa di Jackie si macchiò di sangue. Nel corso della settimana successiva, sotto choc e sconvolta dal dolore, fu costretta ad affrontare momenti terribili: consolare i suoi due bambini, lasciare la casa che aveva restaurato con grande impegno e pianificare le esequie di suo marito. E riuscì a fare tutto ciò con il suo inappuntabile stile.

PodCast

      cinerama

Newsletter

Guarda anche..

Sconnessi

Ecco il trailer di Sconnessi con Bentivoglio, Memphis e Crescentini

La ‘nomofobia’ indica “lo stato ansioso che si manifesta quando non è possibile usare il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi