Home | IN News | L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia costringe l’Apd Roma Volley al tie-break: nella seconda trasferta consecutiva arriva la sconfitta

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia costringe l’Apd Roma Volley al tie-break: nella seconda trasferta consecutiva arriva la sconfitta

Nella seconda trasferta consecutiva l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia lotta per cinque set e torna con un punto dalla trasferta romana in casa dell’Apd Roma Volley nel match valido per la 17esima giornata del campionato nazionale di pallavolo maschile di serie B. Finisce 3-2 in favore della compagine capitolina che ha trovato la forza di recuperare la squadra di Sabaudia: De Paola e compagni, infatti, erano riusciti a imporsi fino al vantaggio di 1-2 per poi subire il recupero dei padroni di casa. Alla luce di questo risultato l’Apd Roma Volley resta al terzo posto della graduatoria del girone F con 34 punti, staccata di una sola lunghezza dalla seconda piazza (occupata Fenice, 35 punti, mentre in vetta resta il Sarroch Cagliari con 39 punti), mentre l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia, continua a incrementare il suo bottino salendo a 25 punti in 15 match consolidando ancora la sesta posizione in classifica. “Ci tengo a sottolineare il fatto che abbiamo disputato una buona gara, e ancora una volta hanno fatto la differenza alcuni episodi nei momenti importanti – ammette coach Camillo Lupoli, che legge il match comunque in modo positivo anche se non nasconde il rammarico – Peccato perché per l’impegno messo durante la settimana, nonostante le assenze e gli infortuni che stiamo ancora subendo, meritavamo sicuramente di raccogliere di più: questo lo dico soprattutto analizzando il gioco espresso in questi ultimi due incontri. Come si riparte? Intanto la testa va subito alla sfida di sabato prossimo, perché disputeremo un’altra importante prova contro il Marcianise, ma questa volta in casa e con il calore del nostro publico”. Il percorso dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia è comunque in notevole evoluzione se si considera che dopo la sosta natalizia la formazione pontina è andata a punti cinque volte su sei, ottenendo quattro vittorie consecutive (con Cus Cagliari, Sant’Antioco Cagliari, Lazio Pallavolo e Junior Lves Cdp) prima della sconfitta con la Polisportiva Roma 7 e il tie-break imposto all’Apd Roma Volley. Sabato prossimo, a Sabaudia, la sfida cruciale con il Marcianise che in classifica è davanti di quattro punti.

Newsletter

Guarda anche..

Giovolley

Giovolley: impresa a Sassuolo, è tua gara 1. Mercoledì gara 2 ad Aprilia

Una vera e propria impresa quella della Giovolley che in gara 1 dei quarti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi