Home | IN News | In Eventi | La Colonia di Circeii: sabato 24 marzo presentazione del libro di Diego Ronchi

La Colonia di Circeii: sabato 24 marzo presentazione del libro di Diego Ronchi

Sabato 24 marzo alle ore 10.30 presso l’Auditorium del Centro Visitatori del Parco Nazionale del Circeo (Via Carlo Alberto 188, Sabaudia), il Dott. Diego Ronchi presenterà il suo ultimo libro intitolato “La Colonia di Circeii” che illustra le ricerche, gli studi e gli interventi realizzati negli ultimi dieci anni nel Parco Nazionale del Circeo.

L’iniziativa che verrà introdotta dal Presidente del Parco, Gaetano Benedetto, vede l’adesione del Comune di Sabaudia ed è realizzata dall’Ente Parco in collaborazione con la Pro Loco di Sabaudia.

La “Forma Italiae” è una collana di oltre 45 volumi che rappresenta la Carta Archeologica d’Italia e si basa sulla redazione di un vero e proprio catasto archeologico, utile per la ricerca storica e fondamentale per la tutela dell’eredità culturale dell’antico. Nel volume della “Forma Italiae” del 1928 dedicato a Circeii (l’attuale San Felice Circeo), Giuseppe Lugli compendiò, in modo sistematico, i dati provenienti dalla sua accurata ricerca con l’edito disponibile.

Se i meriti di questo lavoro monumentale sono innegabili, questa sintesi tuttavia necessitava di un’integrazione del materiale edito ormai quasi un secolo fa, da questa esigenza è nata l’opportunità di questo contributo.

Il volume, risultato dell’integrazione tra le nuove evidenze e i materiali d’archivio, è l’esito di vari anni di indagini archeologiche condotte al Circeo in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale del Circeo e la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio. Da questo sforzo di sintesi emerge, vivida, l’immagine della piccola ed antica colonia di Circeii, le priorità della sua élite e le risposte che vennero date all’incalzare degli eventi nel periodo compreso tra la fine del VI secolo a.C. ed i primi anni dell’impero.

L’Autore, Diego Ronchi – Dottore di Ricerca in Archeologia Classica presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata con una tesi riguardante i fenomeni insediativi del Lazio meridionale con particolare riguardo all’area del Circeo – dedica la prima parte del contributo all’analisi delle informazioni e degli strumenti adoperati per definire i dati, partendo dalla constatazione che l’identificazione tra luoghi menzionati dalle fonti e siti identificati sul terreno è stata ottenuta adoperando indizi modesti e non univoci.

Il libro, prima di offrire una lettura d’insieme, prende in esame le grandi tematiche che caratterizzano il popolamento antico del territorio: il suo contesto mitologico, la sua edilizia religiosa e le principali arterie di comunicazione. Questo approccio ha permesso numerose nuove acquisizioni tra cui l’identificazione di un santuario dedicato a Venere, la definizione della cronologia e delle modalità di recezione dei maggiori culti locali, l’individuazione di una colonia trasferita al Circeo dal padre di Cesare e la ricostruzione dei sistemi di viabilità e di navigazione interna che legavano la colonia al resto del Lazio.

Newsletter

Guarda anche..

Parco-del-Circeo

Manifestazioni ed Eventi 2018

Apertura del termine per la presentazione delle domande di contributo all’Ente Parco Nazionale del Circeo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi