Home | IN News | In Attualità | Giovanni Acampora alla guida di Confcommercio Lazio: conferita la rappresentanza politico sindacale dell’Associazione

Giovanni Acampora alla guida di Confcommercio Lazio: conferita la rappresentanza politico sindacale dell’Associazione

Assunta la delibera con la quale al presidente di Confcommercio Lazio Sud, Giovanni Acampora, viene attribuita la delega di rappresentanza politico sindacale di Confcommercio Lazio, sistema unitario delle imprese, delle attività professionali e dei lavoratori autonomi dei comparti della distribuzione commerciale del turismo, dei servizi, dei trasporti e logistica di Confcommercio Lazio.

Una decisione frutto di un paziente ed accurato lavoro da parte del Commissario e Vice Presidente nazionale Renato Borghi, che ha trovato consenso unanime nelle tre diverse realtà che oggi sono parte costituente del sistema regionale unitario confederale: Confcommercio Lazio Nord, Confcommercio Lazio Sud e Confcommercio Roma.
Nuova linfa e nuovi stimoli in un momento importante per il sistema complessivo dell’economia regionale laziale e molte le occasioni di confronto e dialogo nel breve periodo. Da una parte l’imminente insediamento della nuova giunta e consiglio regionale, dall’altra il processo di accorpamento e costituzione delle nuove camere di commercio, frutto della legge di riordino.

Un ruolo strategico per mettere in campo rapporti di interlocuzione nell’attività e nei processi decisionali sia della regione Lazio che degli altri organismi istituzionali.

“Sono certo che Giovanni Acampora saprà ben rappresentare, sotto il profilo politico-sindacale, la nostra Confcommercio Lazio nelle interlocuzioni con i diversi attori istituzionali che si interfacciano con il sistema imprenditoriale. A poche settimane dal voto e alla luce del processo di riordino delle Camere di Commercio, la Confederazione ha ritenuto opportuno individuare una figura capace e adeguata a rappresentare il sistema regionale al fine di favorire la migliore proposizione delle istanze dei diversi settori imprenditoriali” dichiara il Commissario di Confcommercio Roma e Lazio, nonché Vice Presidente Nazionale, Renato Borghi.

“Desidero innanzitutto ringraziare il Presidente Borghi e il Presidente Tosti per la fiducia accordatami in questa fase di transizione e sono certo che il mio operato sarà sempre con loro condiviso. Nel ringraziare i rappresentanti del sistema Confcommercio Lazio per il ruolo conferitomi, desidero rivolgermi anche alle tante imprese e sindacati del sistema regionale. A loro ribadisco il mio impegno nel portare avanti quel percorso di inclusione, condivisione e partecipazione per rilanciare lo sviluppo socio-economico del nostro territorio già avviato dal Presidente Borghi e che contraddistingue il sistema Confcommercio” commenta Giovanni Acampora.

Newsletter

Guarda anche..

Confcommercio-Lazio-Sud-

Min Tur Eat: il 24 luglio sul lungomare di Scauri “in vetrina” le eccellenze enogastronomiche del Consorzio Minturno

Questa mattina 19 luglio nella cornice della Sala Consiliare del Comune di Minturno ,si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi