Home | IN News | In Sport | L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo alla riscossa: sconfitto 3-1 l’Orte

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo alla riscossa: sconfitto 3-1 l’Orte

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo, dopo le sconfitte delle settimane scorse, ritrova lo smalto perduto e sconfigge (3-1) in casa, nello storico palazzetto di Via Conte Verde, il Volley Club Orte. Si tratta della nona vittoria per il Sabaudia, che con 28 punti si colloca al settimo posto della classifica generale del girone F della serie B maschile, subito dietro la Virtus Roma e davanti alla VBA Olimpia Sant’Antioco. Il match di oggi ha visto il gradito rientro dello schiacciatore Antonio De Paola, reduce da due settimane di malattia, e dell’opposto Alessandro Gaia, rimessosi da un infortunio occorsogli un mese fa. E’ la prima volta da molto tempo che il Sabaudia può contare sul suo intero parco giocatori e questo non è stato di poco peso nella vittoria contro l’Orte.

Highlights – Come abbiamo già ricordato sono stati quattro i set disputati, che hanno visto prevalere di gran lunga il Sabaudia con l’eccezione del terzo vinto dall’Orte di stretta misura. Nel primo set il Sabaudia esordisce bene conquistando tre punti. Il trend positivo non si interrompe e in corrispondenza del primo time out tecnico, chiamato dalla panchina dell’Orte, il Sabaudia può vantare cinque punti di vantaggio. Neanche l’ingresso nel campo dell’Orte di Daniele Ottaviani muta la situazione, che continua ad essere ampiamente favorevole al Sabaudia. Nonostante in corrispondenza del dodicesimo punto la squadra viterbese prenda tempo chiamando un secondo time out tecnico e qualche errore di troppo compiuto dai pontini, il Sabaudia risulta ancora notevolmente in vantaggio. L’ingresso di Federico Fabbio sembra giovare all’Orte, che recupera diversi punti, tuttavia gli sforzi dei viterbesi non sono sufficienti e il Sabaudia chiude a suo favore con un netto 25-19. Nel secondo set l’Orte sembra aver preso le misure degli avversari e riesce inizialmente a distaccare i pontini. Ben presto però il Sabaudia colma il divario e raggiunge la parità. Si inizia quindi a giocare punto su punto. Dopo qualche schermaglia lo stallo si interrompe e i pontini passano in vantaggio. Intorno al ventunesimo punto fa il suo ingresso dalla panchina del Sabaudia lo schiacciatore Mauro De Vito. Subito dopo un nuovo cambio per il Sabaudia con l’entrata di Graziano Cerasoli. Il coach Alberto Gatto non si ferma e ordina quindi una breve sostituzione del capitano Schettino con il palleggiatore Marco Ferriccioni. La strategia paga bene e il Sabaudia chiude nuovamente il set con il parziale 25-19. Nel terzo set si torna a giocare punto su punto, con alcune brevi fughe in avanti dell’Orte. In corrispondenza del decimo punto il Sabaudia chiede un time out tecnico nel tentativo di riorganizzare le idee. Il tentativo sembra andare a buon fine e il Sabaudia nella seconda parte del set inizia a distaccare gli avversari. L’Orte però non demorde e tallona da vicino i pontini, raggiungendo in diverse occasioni la parità. In corrispondenza del ventiduesimo punto l’Orte passa in vantaggio, anche questa volta il coach Alberto Gatto cerca di sparigliare le carte facendo entrare Marco Ferriccioni e Graziano Cerasoli. Questa volta però il Sabaudia deve cedere all’Orte, che si aggiudica il set 23-25. Nel quarto set le due squadre giocano nuovamente sul filo della parità fino a quando il Sabaudia, intorno al settimo punto, non passa in vantaggio. Nel frattempo Alberto Gatto ordina una nuova sostituzione facendo entrare il centrale Abdou Diouf al posto di Matteo Consalvo. L’ingresso di energie nuove mette il turbo al Sabaudia, che chiude set e partita con un ottimo 25-14.

I protagonisti – I giocatori a referto dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo erano: Schettino, De Paola (19 punti), Diouf (3 punti), Gaia (21), Cerasoli (1 punto), Sartirani (9 punti), Di Pinto (L), Mastracci (n.e.), Ferriccioni, Kouznetsov (13 punti), Consalvo (2 punti), De Vito, Foscolo (n.e.), Troiani (n.e.).
Gli avversari – I giocatori a referto del Volley Club Orte erano: Cuboni, Sgranzzutti (L), Antonazzo (3 punti), Pasquini (10 punti), Martorelli, Fabbio (6 punti), Madonna (2 punti), Coluccia (8 punti), Ceccobello (3 punti), Di Coste (13 punti), Ottaviani (1 punto).

Il coach Alberto Gatto – A margine dell’incontro il coach Alberto Gatto ha dichiarato :“ Una volta recuperati tutti gli infortunati anche se non ancora al top della condizione fisica, abbiamo dimostrato il nostro vero valore. Da non sottovalutare la prestazione dell’Orte, che la settimana scorsa aveva battuto la seconda in classifica e che era venuto a Sabaudia con l’intenzione di replicare il risultato dell’andata. Per quanto riguarda la nostra squadra ci sono ulteriori margini di miglioramento sia dal punto di vista atletico che tecnico-tattico e speriamo la settimana prossima di riuscire ad esprimerci al meglio contro una formazione di alta classifica come la Fenice.”

Lo schiacciatore Antonio De Paola – Ha voluto dire la sua anche lo schiacciatore Antonio De Paola, che ha dichiarato: “ Sono contento per la squadra e per la società, perché non abbiamo passato un bel periodo a causa dei numerosi infortuni e forse di alcune nostre mancanze. Dopo tanto lavoro però siamo riusciti a tornare alla vittoria e a dimostrare le nostre vere potenzialità. Sono anche contento di aver potuto dare il mio contributo dopo due settimane di assenza per malattia e guardo con fiducia il proseguo del campionato.”

Newsletter

Guarda anche..

Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo

Prima trasferta sarda per l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo

Sabato 10 novembre l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo sarà impegnato nella prima trasferta sarda di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi