Home | IN News | In Attualità | Zanzara tigre. Dalla Regione Lazio un corso rivolto a Comuni e ASL

Zanzara tigre. Dalla Regione Lazio un corso rivolto a Comuni e ASL

Zanzara Tigre, un evento formativo sulle attività di monitoraggio in aree urbane. L’obiettivo è quello di individuare unità di personale formate e specializzate: la formazione sarà dedicata al personale delle Asl, ma anche a quello dei Comuni di Roma Capitale, Anzio, Nettuno, Pomezia, Ardea, Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti.

Assicurare interventi tempestivi in caso di necessità. L’obiettivo è quello di creare una Rete di personale altamente qualificato e formato che, con l’ausilio tecnico-scientifico dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana (IZSLT) e seguendo le indicazioni del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), sia in grado di intervenire prontamente applicando il Piano nazionale di sorveglianza e risposta alle arbovirosi trasmesse da zanzare.

Il corso di formazione si terrà in data 18 e 19 giugno presso l’IZSLT e avrà una componente teorica ed una parte pratica finalizzata quest’ultima all’acquisizione delle competenze per il corretto posizionamento e la gestione delle più comuni trappole utilizzate per il monitoraggio della zanzara tigre in ambiente urbano.

“Auspico una buona partecipazione al corso – parole di Alessio D’Amato, assessore alla Sanità e Integrazione Socio-sanitaria, che ha aggiunto: i casi di Chikungunya verificatisi l’anno scorso hanno evidenziato l’importanza di una corretta opera di prevenzione e disinfestazione per questo abbiamo pensato fosse utile aumentare le competenze del personale nelle Asl che svolgono l’attività di sorveglianza entomologica e soprattutto per il personale nei Comuni che realizzano materialmente le disinfestazioni”.
Newsletter

Guarda anche..

Visita-tattile-al-Cambellotti-

Visita tattile al Cambellotti e in Pinacoteca: un modo diverso di affrontare l’arte

La “Settimana dell’Accessibilità”, organizzata dal Coordinamento Via Libera, ha avuto l’esperienza artistica e la cultura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi