Home | IN News | Parco del Circeo. Venerdì 4 maggio conclusa la prima fase del progetto DestiMED

Parco del Circeo. Venerdì 4 maggio conclusa la prima fase del progetto DestiMED

Venerdì 4 maggio si è conclusa la prima fase del progetto DestiMED da cui scaturisce una prima proposta di pacchetto turistico ecosostenibile. Un percorso strutturato in quattro incontri durante i quali, gli operatori che hanno raccolto l’invito sono stati coinvolti attivamente da Luca Dalla Libera – facilitatore della progettazione del pacchetto eco-turistico per il Parco Nazionale del Circeo – ad un percorso condiviso, caratterizzato da un fitto scambio di idee e di conoscenze, in cui si sono instaurate relazioni e si sono poste le basi per un futuro sinergico.

Grazie al progetto DestiMed, il territorio pontino avrà la possibilità di sperimentarsi in una nuova frontiera di turismo che sta prendendo sempre più piede a livello globale complice una maggior attenzione verso l’ambiente.

Lo scopo è quello di dare vita insieme a questo innovativo progetto di rete ecoturistica, progetto che potrebbe costituire un primo passo verso la fruizione consapevole del territorio e favorire l’incremento di specifici flussi turistici fuori stagione.

Al via da giugno il primo test. Esperti del settore del turismo e dell’ambiente di diversi paesi europei, dovranno dare una valutazione del pacchetto e indicheranno un piano di miglioramento. Ad ottobre (presumibilmente), effettuate le opportune correzioni, verrà effettuato un secondo test. Quindi, in seguito al secondo piano di miglioramento, verrà “affinato” il prodotto finale, il pacchetto pilota, che sarà presentato nel 2019.

Nella regione Lazio il Parco Nazionale del Circeo, assieme all’Ente Parco Regionale Riviera di Ulisse, è stato selezionato come una delle Aree pilota del progetto DestiMED, finanziato dal programma di cooperazione territoriale europea Interreg-MED e che vede la Regione Lazio come capofila dell’iniziativa.

Il progetto è finanziato dal programma europeo Interreg MED che si pone l’obiettivo di migliorare la competitività dello spazio mediterraneo e garantirne la crescita in una logica di sviluppo sostenibile.

DestiMED coinvolge tredici aeree protette in diversi paesi europei per avviare una strategia di governance e promuovere offerte di ecoturismo, con standard di qualità interregionali armonizzati.

PodCast

  • Intervista Elide Tour Operator “Piccoli Passi” di Pontinia
      destimed
  • Intervista a Giuseppe Panico direttore della cooperativa “Il Sentiero”
      destimed

Newsletter

Guarda anche..

Parco-del-Circeo

Mostra Micologica al Parco Nazionale del Circeo

Sabato 17 e domenica 18 novembre l’Ente Parco presenta presso il Museo del Centro Visitatori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi