Home | IN News | Intervista a Cristina Majoli, Presidente della Fidapa-Sezione Sabaudia

Intervista a Cristina Majoli, Presidente della Fidapa-Sezione Sabaudia

La FIDAPA BPW Italy (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari ) è un’associazione composta, in Italia da circa 11.000 Socie ed appartiene alla Federazione Internazionale IFBPW (International Federation of Business and Professional Women).

E’ articolata in 300 Sezioni distribuite su tutto il territorio nazionale , raggruppate in 7 Distretti. Ai sensi dell’art 3 del proprio Statuto, FIDAPA BPW Italy è un movimento di opinione indipendente; non ha scopi di lucro, persegue i suoi obiettivi senza distinzione di etnia, lingua e religione. La Federazione ha lo scopo di promuovere, coordinare e sostenere le iniziative delle donne che operano nel campo delle Arti, delle Professioni e degli Affari, autonomamente o in collaborazione con altri Enti, Associazioni ed altri soggetti.

Per approfondire la conoscenza di questa realtà, abbiamo intervistato Cristina Majoli, Presidente della Fidapa-Sezione Sabaudia.

Ciao Cristina e benvenuta sulle pagine di Radio Onda Blu. Quando e perchè avete deciso di formare la Fidapa di Sabaudia?
La Fidapa di Sabaudia si è costituita nel 2009 . La proposta di aprire una sezione cittadina arrivò a Daniela Picciolo da parte della Prof.ssa Rossella Poce , figura di spicco e autorità Fidapa a livello Distrettuale e Nazionale , in occasione di un convegno sulla Sanità. La Picciolo infatti era già impegnata nel sociale come Assessore alle Pari Opportunità e Sanità .Dopo alcuni incontri serviti a comprendere lo scopo della Federazione- valorizzare e sostenere le donne- fondò la sezione insieme ad altre 14 socie costituenti, divenendo la prima presidente .

Come sono distribuite le cariche?
Il Direttivo è formato da 5 cariche che vengono elette ogni due anni e sono così distribuite Past Presidente, Presidente , Vice Presidente , Segretaria e Tesoriera. Ci sono inoltre consigliere e revisore conti.

Puoi raccontarci quali sono i principali progetti su cui avete lavorato?
In quasi 10 anni di attività abbiamo organizzato una serie di eventi finalizzati sempre a trattare temi di importanza sociale: sanità, scuola, imprenditoria femminile, ecc. In collaborazione con enti e altre associazioni come Camera di Commercio Latina; Lilt Provinciale; LatinaFilmCommission; Ministero Politiche Giovanili; Università La Sapienza Roma; Doppia Difesa dell’On. Buongiorno e Michelle Hunziker ; Ass. Ali di Donna; Ass. Valentina; Ospedale Santa M. Goretti Latina; Ospedale Pediatrico Bambino Gesù; Tendi la Mano Medicina e Ricerca ; Liceo ITIS Marconi; AUSL Latina; Conservatorio O. Respighi; Regione Lazio; Provincia Latina; Comune di Sabaudia; AIRC.

Ne citiamo solo alcuni tra i più rilevanti Screening gratuiti per la cittadinanza , progetti per le scuole dai concorsi al corso di nutrizione NUTRIBUS in collaborazione con il Bambino Gesù di Roma per gli alunni della scuola DE Ruosi di B.go Vodice; il Mad Donna rassegna d’arte al femminile in occasione dell’8 Marzo giunto alla X Edizione ; Il primo soccorso nella Scuola italiana – Una legge per ridare la vita : Due mani sul torace quando il cuore si ferma Prima presentazione ufficiale in Provincia di Latina del contenuto della riforma sulla Buona Scuola che ha introdotto l’insegnamento della manovra salvavita del massaggio cardiaco nelle scuole italiane; Sfilate di moda di stiliste emergenti del luogo; calendario Signora Sabaudia con raccolta fondi per l’UNICEF; spettacoli teatrali e concorsi a scopo benefico . Siamo inoltre referenti AIRC per Sabaudia .

Tra le tante attività che avete fatto, qual è quella che più vi rappresenta?
Tutte anche perché la finalità di ogni evento è promuovere e sostenere le iniziative delle donne che operano in ogni campo nelle arti, nelle professioni e negli affari . In particolare le iniziative che promuovono la cultura del rispetto per la donna e contro la violenza.

Quali sono i vostri principali progetti in corso?
In questo momento stiamo lavorando all’approvazione della nuova Carta dei Diritti della Bambina; stiamo organizzando l’Open Day Fidapa dell’8 Maggio; per il 12 Maggio la premiazione della V Edizione del Concorso Scolastico “ Libera dalla Violenza” per gli studenti dell’Omnicomprensivo Giulio Cesare. Questo è un altro tema a noi molto caro e sul quale lavoriamo con costanza da anni; il 13 Maggio abbiamo la vendita azalee AIRC essendo referenti di zona, e chiudiamo Maggio con la Cerimonia delle Candele.

In cosa consiste la Cerimonia delle Candele?
La Cerimonia evoca l’unione simbolica di tutte le socie che vivono in 90 paesi dei 5 continenti ed è il momento destinato all’ingresso ufficiale delle nuove socie. Il momento più suggestivo della cerimonia è l’accensione delle candele che idealmente rappresenta un grande abbraccio a tutte le Socie del mondo, impegnate, come noi, a promuovere l’uguaglianza e l’empowerment delle donne, la loro affermazione nel contesto sociale, economico, politico e culturale senza distinzione di genere, di etnia, di fede religiosa, di orientamento politico.

Avete degli sponsor o finanziatori per i vostri progetti?
In questi lunghi 10 anni abbiamo avuto dei piccoli sostegni economici da vari sponsor. Oggi invece di sponsor ufficiale ne abbiamo uno, che ringraziamo di cuore per il supporto dimostrato fin dal primo momento: Banca di Credito Cooperativo del Circeo e del Privernate. Per alcuni singoli eventi, come ad esempio la realizzazione del calendario, abbiamo avuto modo di apprezzare la generosità di commercianti e piccole aziende del territorio che ci hanno permesso di realizzare un ottimo lavoro.

Come possiamo sostenere la Fidapa di Sabaudia?
Partecipando alle nostre iniziative. Per esempio partecipando anche alla cena sociale della Cerimonia delle Candele che si svolgerà il 27 Maggio all’Oasi di Kufra.

Anzi, colgo l’occasione per ringraziare la cittadinanza e le donne di Sabaudia per la loro presenza continua e numerosa ad ogni evento, cosa che ci gratifica moltissimo.

Grazie per la tua disponibilità. Lascio a te l’ultima parola per lanciare un messaggio ai nostri lettori.
Come Presidente ma in primis come donna ,invito tutte le donne ad una partecipazione attiva alla vita sociale della nostra cittadina. Ad agire per rimuovere ogni forma di discriminazione a favore delle donne, sia in campo familiare che in quello lavorativo. Magari con l’ adesione alla nostra sezione .Questi infatti sono alcuni degli obiettivi che ci proponiamo di raggiungere come da statuto.

Newsletter

Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Fidapa di Sabaudia
Description

Guarda anche..

Ottobre Rosa 2018 AIRC

Ottobre Rosa 2018 AIRC: mese dedicato alla sensibilizzazione sul tumore al seno

Ottobre è il mese dedicato alla sensibilizzazione sul tumore al seno, il più frequente nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi