Home | IN News | Il bilancio di Alessandro Pozzuoli, presidente della Sabaudia Pallavolo: “Apprezzo la crescita di questo gruppo, il coach Casalvieri lavora in prospettiva”

Il bilancio di Alessandro Pozzuoli, presidente della Sabaudia Pallavolo: “Apprezzo la crescita di questo gruppo, il coach Casalvieri lavora in prospettiva”

Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia ha chiuso la stagione con 43 punti, al sesto posto nella classifica del girone B del campionato di serie C femminile. Sono state 14 le vittorie, concentrate principalmente nella seconda fase della stagione, segno inequivocabile della crescita di un gruppo composto in prevalenza da giovanissime atlete con la presenza di alcune veterane come la palleggiatrice Vaccarella e la centrale Carminati che in campo hanno trasmesso alle più giovani tutta la loro esperienza e il loro carisma. “Siamo arrivati alla fine del campionato in sesta posizione, a ridosso della zona play-off promozione, sicuramente un piazzamento che può considerarsi positivo se si guarda in un’ottica di crescita di un gruppo con il quale il coach Daniela Casalvieri ha iniziato a lavorare in prospettiva – spiega il presidente Alessandro Pozzuoli, massimo dirigente della Sabaudia Pallavolo che quest’anno ha festeggiato i 50 anni di storia – nella nostra storia recente possiamo contare due Final Four nazionali di Coppa Italia di serie B1 e una qualificazione ai play-off per la promozione in serie A2, attualmente stiamo lavorando in maniera virtuosa su giocatrici giovani, molte delle quali sono della nostra zona, con un progetto virtuoso che ci darà risultati a medio termine. Questo non vuol dire che non ci interessa vincere sempre, ci mancherebbe, si tratta più di un modo di ragionare legato alla valorizzazione delle risorse che abbiamo, senza dimenticare che il nostro mini volley è in continua crescita grazie all’impegno della società, di Emanuela Papallo e di Chiara Carminati che stanno svolgendo un ottimo lavoro che, in futuro, potrà continuare a essere considerato virtuoso”. Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia ha chiuso la stagione con alcuni problemi di formazione, dovuti a infortuni, e due sconfitte consecutive: quella in trasferta (3-2) al quinto set con il Don Orione e quella casalinga, nell’ultima di campionato (0-3) con il Talete, seconda forza del campionato. “Per quanto riguarda gli infortuni mi preme fare un grande in bocca al lupo per la riabilitazione di Ginevra Russo, che s’è infortunata nelle scorse settimane e che di recente è stata operata al legamento crociato ad Arezzo – conclude il presidente Pozzuoli – un augurio di pronta guarigione anche a Simona Trenta e Martina Vaccarella che hanno subìto, fortunatamente, problemi molto meno gravi ma che ad ogni modo le hanno costrette al riposo forzato in questo finale di stagione”. La Sabaudia Pallavolo, oltre alla celebrazione per i 50 anni, quest’anno ha portato avanti altri due progetti sociali: la raccolta fondi per Sabrina grazie ai salvadanai dell’associazione che sostiene il progetto benefico in favore della sfortunata mamma della zona per la quale la città di Sabaudia s’è mobilitata visto che dovrà subire una ulteriore operazione chirurgica dopo le complicazioni relative al precedente intervento e l’iniziativa promossa da Sabaudia Pallavolo e dal main sponsor “Un Caffè con l’avversario” che consiste nel caffè offerto gratuitamente ai tifosi, anche quelli avversari, per vivere la partita secondo i valori del mondo della pallavolo: allegria, condivisione e rispetto delle regole. Il tutto condito dalla consueta nutrita la presenza dei giovani pallavolisti del mini-volley che hanno colorato il palazzetto durante le partite casalinghe.

Nella foto il presidente Alessandro Pozzuoli insieme a Claudio Romano (presidente del comitato territoriale Fipav di Latina) e Andrea Burlandi (presidente del Comitato Regionale Fipav del Lazio) durante i festeggiamenti per i 50 anni della Sabaudia Pallavolo

Newsletter

Guarda anche..

carminati

Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia: sabato 10 novembre sabato ospita il Viterbo

Con il Vbc Viterbo sarà una sfida complicata ma il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia dovrà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi