Home | Cinema | Cinerama | Film consigliati al cinema e in televisione da venerdì 25 a domenica 27 maggio

Film consigliati al cinema e in televisione da venerdì 25 a domenica 27 maggio

È uscito al cinema il 24 maggio “La settima onda”, un film di Massimo Bonetti con Francesco Montanari, Valeria Solarino, Alessandro Haber, Antonino Iuorio, Imma Piro, Tony Sperandeo, Donatella Pompadour.

Tanino (Francesco Montanari) è un giovane pescatore di un paese del Sud, appassionato e sognatore, provato quotidianamente da vicende familiari e personali alquanto sfortunate. Un giorno incontra una persona con cui, a poco a poco, scopre di avere in comune un profondo amore per qualcosa che finisce per renderli molto simili nelle loro diversità. Le loro vite si intrecciano in uno strano ma intenso legame, che è però contaminato da sofferenze passate e presenti, sopite e mai lenite.

Troviamo nelle sale da giovedì 24 maggio “Rudy Valentino” di Nico Cirasola con Pietro Masotti, Tatiana Luter, Claudia Cardinale, Nicola Nocella, Alessandro Haber, Rosaria Russo, Celeste Casciaro, Luca Cirasola, Mauro Leuce, Lucio Montanaro, Giorgio Consolini, Dino Paradiso

Castellaneta. Una compagnia teatrale mette in scena la biografia di Rodolfo Valentino, grande divo che fece innamorare l’America durante gli anni ‘20. La compagnia non sembra prendere molto sul serio il capocomico fino a quando non irrompono all’improvviso sulla scena un uomo e una donna in abiti anni ‘20. I due giurano di essere Rudy Valentino e la consorte. Sarà un viaggio alquanto singolare dove il divo ritroverà i suoi cari, ma dovrà fare anche i conti con il proprio mito.

Sabato 26 maggio alle ore ore 19:20 su Sky Cinema Hits andrà in onda il film “L’uomo che vide l’infinito” di Matt Brown con Dev Patel, Jeremy Irons, Toby Jones, Devika Bhise, Stephen Fry, Jeremy Northam, Kevin McNally, Enzo Cilenti, Richard Johnson

È la biografia di di Srinivasa Ramanujan un ragazzo proveniente da un’umile famiglia di Madras che possedeva qualcosa in più rispetto ai suoi illustri colleghi matematici occidentali dalla pelle bianca: la povertà, un destino infausto, un matrimonio segnato dalla lontananza e un intuito a dir poco straordinario. Nasce una profonda amicizia tra questo giovane studioso, che aveva sacrificato il suo matrimonio e la sua salute allo studio delle partizioni, e il professor G.H. Hardy, che intuì la sua genialità e si batté affinché diventasse un membro della Royal Society e del Trinity College. Il film illustra bene la vita e i rituali universitari, divertendosi quasi a evidenziare l’arguzia di un Bertrad Russell, affettuosamente soprannominato Bertie.

 

      cinerama_25-27.18 - radiondablu

Newsletter

 

Guarda anche..

cinerama-6---8-aprile

Film consigliati al cinema e in televisione da venerdì 6 a domenica 8 aprile

È uscito nelle sale giovedì 5 aprile “Il mistero di Donald C.”, un film di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *