Home | IN News | In Eventi | Sabaudia in Vetrina. Domenica 27 maggio in Corte comunale concerto dell’associazione Diapason

Sabaudia in Vetrina. Domenica 27 maggio in Corte comunale concerto dell’associazione Diapason

Proseguono gli appuntamenti culturali del cartellone “Sabaudia in Vetrina”, promosso dall’Amministrazione culturale di Sabaudia. Domenica 27 maggio alle ore 18, presso la Corte comunale, l’Associazione culturale Diapason di Aprilia intratterrà la cittadinanza con il concerto realizzato in occasione del venticinquesimo anno di attività del gruppo.

Con un repertorio vasto, che va da Bach a Piazzolla, da Rota a Bowie fino alla celebre “Roma nun fa la stupida” del maestro Travaioli – tanto per citare alcuni degli autori in programma – l’orchestra dell’associazione Diapason garantirà oltre un’ora di grande musica, durante la quale maestria e passione si amalgameranno e diverranno il fil rouge di una performance unica nel suo genere.

Fondata nel Maggio del 1993, la Diapason si è ben presto affermata come uno dei più attivi centri di produzione e diffusione di eventi di musica dal vivo (professionale e dilettantistica) della città di Aprilia e del territorio provinciale. Non a caso ha visto crescere al suo interno numerosi musicisti, ora professionisti impegnati in compagini orchestrali di grande prestigio come Orchestra Giovanile Italiana, Orchestra Cherubini, Orchestra dell’Accademia della Scala, Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra dell’Opera di Roma, Orchestra sinfonica di Roma, Roma Sinfonietta e tante altre ancora, i quali tra l’altro hanno avuto la fortuna e il grande onore di essere diretti da maestri come Abbado, Muti, Noseda, Lanzillotta e Morricone.

L’orchestra sarà diretta dal maestro Enrico Raponi. Presenta la serata Dora Nevi.

L’ingresso è gratuito. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Newsletter

Guarda anche..

aprilia

Inclusione, per una società aperta: la politica apriliana firma il Manifesto degli Amministratori locali

“Crediamo nella società aperta e nell’inclusione quali valori irrinunciabili in un contesto globalizzato, in cui …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi