Home | Cinema | “La terra dell’abbastanza”: opera prima dei Fratelli D’Innocenzo, dal 7 giugno al cinema

“La terra dell’abbastanza”: opera prima dei Fratelli D’Innocenzo, dal 7 giugno al cinema

“La terra dell’abbastanza”, opera prima dei Fratelli D’Innocenzo presentata nella sezione Panorama della 68esima edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino e interpretata da Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora e Luca Zingaretti. Dal 7 giugno al cinema.

Sinossi- Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia di Roma. Bravi ragazzi, fino al momento in cui, guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l’uomo che hanno ucciso è un pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati un ruolo, il rispetto e il denaro che non hanno mai avuto. Un biglietto d’entrata per l’inferno che scambiano per un lasciapassare verso il paradiso.

Newsletter

 

Guarda anche..

Luisa Ranieri

Luca Zingaretti dirige Luisa Ranieri in “The Deep Blue Sea”: fino al 2 dicembre al Teatro Argentina di Roma

Dal 20 novembre al 2 dicembre al Teatro Argentina Luca Zingaretti dirige Luisa Ranieri in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi