Home | IN News | In Eventi | Mostra. “Humans Labyrhinth”di Erika Marchi, dal 14 luglio al Palazzo Mazzoni

Mostra. “Humans Labyrhinth”di Erika Marchi, dal 14 luglio al Palazzo Mazzoni

Si intitola Humans Labyrhinth la mostra che verrà inaugurata il 14 luglio ore 19:00 a Sabaudia presso il Centro Documentazione A. Mazzoni che propone le opere della pittrice Erika Marchi.

La rassegna che è già stata esposta presso la Jelmoni Art Gallery di Piacenza a Dicembre si sviluppa in un percorso di figure umane rappresentate dai grovigli e da astratti che simulano i labirinti interiori.

Il lavoro di Erika Marchi è stato descritto come innovativo e gustosamente raffinato, un’arte che diventa la rivelazione da un’altra dimensione da un’altra situazione, un’qualche cosa che all’interno di uno spazio mentale si rivela agli altri e comunica agli altri.

Le sue opere sono oli sviluppati su tela o su carta in cui dominano i colori del bianco e del nero interrotti da piccoli tratti generalmente rossi.

I più figurativi si chiamano “Grovigli” o “Tangles” quasi fossero delle matasse di filo che formano figure di cui il punto rosso rappresenta una ipotetica ceralacca che blocca l’ultimo filo. Sono lavori eseguiti con precisone e trasmettono spesso sentimenti quali l’amore per la famiglia, per la musica e per l’arte, ma anche figure più iconiche.

I piu’ astratti si chiamano “Labirinti” perché giocando sulle ombre del nero, nascondono spazi e figure che vengono fuori mano a mano che i lavori vengono osservati. Sono lavori più istintivi, incentrati sul senso del segno che viene spesso utilizzato come mezzo di trasmissione di messaggi importanti

Erika Marchi, pittrice carpigiana classe ‘73, inizia giovanissima ad esprimere le proprie sensazioni sulle tele, dove tutti i silenzi interiori hanno facoltà di essere espressi, dove solo un occhio attento può scrutare ciò che non si vede. Vive e lavora a Carpi (MO).

La tecnica è appresa nello studio di un pittore milanese, ma la formazione artistica avviene grazie al lavoro che svolge per le grandi griffe italiane dell’abbigliamento quali Dolce & Gabbana, Extè e Ferrè.

In Italia ha esposto in città quali Roma, Milano, Venezia, Bologna, Torino, Firenze, Bergamo; ha partecipato tra le altre cose alla IX Biennale di Firenze nel 2013, confrontandosi con artisti dello spessore di Anish Kapoor. Tra le fiere vanno menzionate Art Expo New York ed Arte Genova. Ha fatto parte di progetti quali  “Rotta nord Est “ presso il Museo Ugo Carà  di Muggia (TS), Il labirinto dell’ Ipnotista presso il Palazzo Gallio sul lago di Como, ed è stata un’ artista di EXPO 2015 a Milano presso il Palazzo dei Giureconsulti  e presso le Expo Gate; ha esposto inoltre a Roma presso la Basilica dei Santi Quattro Coronati nel progetto L’Eternità dell’Arte ed è stata una delle protagoniste della Masterclass di Infinity, una mostra che ha avuto ben tre tappe in location di rilevante spessore (Londra, Sabbioneta, Dubrovnick). Le sue mostre personali riscuotono grande successo.

Ha esposto all’ estero in fiere e gallerie a New York (Manhattan), Providence (RI) USA, Dubrovnik (Croazia); Londra è per lei una città importante ed ha già stata ospite di diverse gallerie e manifestazioni.
Molte delle sue opere fanno oramai parte di collezioni private; diverse sono le pubblicazioni delle sue opere su Cataloghi Mondadori, EA Editore, cataloghi e riviste di settore.

La mostra del 2017, presentata presso la Jelmoni Gallery di Piacenza, dal titolo Human Labyrinth (labirinti umani) nella quale  emergono figure umane e proiezioni mentali sarà successivamente esposta per tutto agosto presso lo Spazio Arte Petrecca di Isernia.

Principali mostre recenti

2015 – Inside III – Expo Contemporary art – Royal Opera Arcade – Londra
2016 – Il Labirinto dell’Ipnotista – Palazzo Gallio – Gravedona  – Lago di Como
2016 – Era perduto ed è stato ritrovato –  Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano –  Vigevano
2016 – L’Eternità nell Arte – Basilica dei Santi Quattro  Coronati  – Roma
2017 – Infinity – Palazzo ducale di Sabbioneta (MN)
2017 – Personale – #ARTRA – Palazzo Brunati-Bonasi – Carpi (MO)
2017 – Infinity Masterclass – La Galleria Pall Mall – Londra (UK)
2017 – Infinity  Masterclass- Sebastian Gallery – Dubrovnik (UK)
2017 – Personale  – Human  labyrinths – Galleria Jelmoni – Piacenza
2018 – Genius –Progetto di Giammarco Puntelli – Palazzo Pretorio – Anghiari  – AR
2018 – Genius –  Palazzo Medici Riccardi – Firenze

Orari della Mostra
Dal lunedi’ al venerdi’ 8:30 – 18:30
Sabato 9:00/12:00 – 19:00/23:00
Domenica 19:00 – 23:00

Newsletter

Guarda anche..

Marcello-Mastroianni

Roma racconta Marcello Mastroianni con una mostra all’Ara Pacis

“Una vita tra parentesi”. Così Marcello Mastroianni amava definire la sua vita. Le parentesi tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi