Home | IN News | Confcommercio Lazio Sud e la Federazione Extralberghiera di Confcommercio Lazio Sud plaudono agli interventi dell’Amministrazione Comunale per regolarizzare il settore

Confcommercio Lazio Sud e la Federazione Extralberghiera di Confcommercio Lazio Sud plaudono agli interventi dell’Amministrazione Comunale per regolarizzare il settore

Soddisfazione è stata mostrata dai vertici di Confcommercio Lazio Sud e Federazione Extralberghiera di Confcommercio Lazio Sud nell’ apprendere della stretta contro gli affitti stagionali in nero e i B&B irregolari attraverso i controlli predisposti dal Sindaco Mitrano e l’assessore Taglialatela.

La Confcommercio Lazio Sud e la Federazione Extralberghiera di riferimento conducono, infatti, da tempo insieme anche all’Associazione Host in Gaeta una campagna di sensibilizzazione sul tema della regolarizzazione delle attività in contrasto alla piaga dell’abusivismo.

“Purtroppo il settore delle locazioni stagionali è da sempre, nel nostro territorio, terreno fertile per l’abusivismo che si traduce in tasse evase, immondizia abbandonata in strada, mancanza di controllo da parte della prefettura, abbassamento generale della qualità del turismo. Sosteniamo da tempo che Gaeta ha bisogno di fare un “salto di qualità” nell’offerta dei servizi turistici e per riuscire nell’impresa, oltre all’impegno a migliorarsi continuamente da parte degli imprenditori del settore, occorre l’impegno degli enti preposti al controllo e, soprattutto, al sanzionamento degli illeciti” ha dichiarato il Presidente Presidente FELS Confcommercio Lazio Sud Cristiano Dell’Anno.

“Siamo felici che il Sindaco abbia colto le nostre sollecitazioni disponendo controlli a tappeto contro gli irregolari e sproniamo l’amministrazione a continuare a vigilare costantemente e punire severamente ogni abuso. Noi continueremo a proporci quali interlocutori operativi nel sostegno ad una politica che disincentivi il malcostume degli affitti in nero e l’accoglienza turistica irregolare” ha continuato “Ci auguriamo che chiunque abbia intenzione di investire professionalmente nel mercato dell’accoglienza turistica extralberghiera possa capire che l’abusivismo danneggia enormemente il settore turistico che, ad oggi, risulta essere lo sbocco economico ed imprenditoriale fondamentale per la nostra città”.

Newsletter

Guarda anche..

Confcommercio-Lazio-Sud-

Min Tur Eat: il 24 luglio sul lungomare di Scauri “in vetrina” le eccellenze enogastronomiche del Consorzio Minturno

Questa mattina 19 luglio nella cornice della Sala Consiliare del Comune di Minturno ,si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi