Home | IN News | In Eventi | Grande successo per la stagione di Caracalla 2018

Grande successo per la stagione di Caracalla 2018

Grande successo per la stagione di Caracalla 2018. Aumentano spettatori e incassi. Sei milioni di incassi con un aumento del 44% rispetto allo scorso anno.

L’ultimo concerto “extra” di Joan Baez, ha concluso la stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma alle Terme di Caracalla con un bilancio estremamente positivo. Per la prima volta, da sempre, gli incassi della stagione hanno raggiunto quasi 6 milioni di euro: ammontano infatti a 5.922.00 euro, mentre nel 2017 erano pari a 4.126.000 euro, con un aumento di 1.796.000 euro pari al 44%. Anche gli spettatori aumentano passando dai 77.610 biglietti del 2017 ai 92.220 biglietti di quest’anno, con un incremento di 14.610 biglietti pari al 19%. “Raccogliamo i frutti di un cambiamento radicale, compiuto negli ultimi quattro anni, nella programmazione artistica della stagione estiva a Caracalla. Rispetto agli anni precedenti il 2014, gli incassi sono addirittura triplicati”, ha commentato il sovrintendente del Teatro dell’Opera, Carlo Fuortes.

Newsletter

Guarda anche..

maxxi-roma

Maxxi di Roma: ecco gli appuntamenti della settimana, da martedì 11 al 16 dicembre

Si apre una nuova settimana di appuntamenti al MAXXI domani martedì 11 dicembre con l’ultimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi