Home | IN News | Top Volley Latina. Continua la preprazione atletica

Top Volley Latina. Continua la preprazione atletica

La preparazione atletica della Top Volley Latina continua agli ordini di coach Lorenzo Tubertini e di Andrea Pozzi, che svolge il ruolo di assistente allenatore e di preparatore. I giocatori che sono già arrivati a Latina si stanno dividendo tra la palestra pesi, la piscina, la sabbia e la parte tecnica che viene svolta al PalaBianchini. “Ho a disposizione giocatori molto maturi e consapevoli delle loro potenzialità, in questa fase dobbiamo imparare a conoscerci meglio e dovrà aumentare la confidenza – spiega il coach – voglio sottolineare il fatto che in questi primi giorni i ragazzi sono molto concentrati sul lavoro: fare bene la parte fisica sarà importante in un campionato così complicato, per questo mi fa piacere che i ragazzi stiano ben disposti al lavoro”. Attualmente a disposizione di Tubertini ci sono, oltre a Barone, anche Sottile, Gitto, Rossi, Ngapeth, Tosi, Pei e Caccioppola mentre il prossimo 3 settembre arriverà da Bratislava anche Filip Gavenda. “In questi giorni stiamo lavorando sulla sabbia e anche in piscina, ci stiamo allenando e ci stiamo allo stesso tempo conoscendo – spiega Rocco Barone, centrale della Top Volley Latina – le prime sensazioni sono sicuramente positive ma ancora siamo agli inizi quindi una delle cose importante sarà quella di essere un gruppo unito nell’attesa che arriveranno anche gli altri”. Oltre agli allenamenti al palazzetto di Latina, che viste le restrizioni imposte dall’ente gestore almeno in questa fase sono da considerarsi a porte chiuse, gli allenamenti sulla sabbia si stanno svolgendo presso l’Air Beach, mentre quelli in acqua nella piscina degli impianti sportivi dell’Aeronautica Militare, la parte in palestra presso il Palafitness di Latina.

Newsletter

Guarda anche..

Top-Volley-Latina

Prima partita nel nuovo palazzetto dello sport di Cisterna di Latina. La Top Volley Latina omaggia il sindaco Mauro Carturan

La Top Volley Latina ha trionfato nella prima sfida giocata nel nuovo palazzetto dello sport …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi